Prima Pagina>Motori>Citroen C4 e C4 Spacetourer: oltre 50% sceglie il diesel 130
Motori

Citroen C4 e C4 Spacetourer: oltre 50% sceglie il diesel 130

In un’epoca in cui suv e crossover dominano il mercato, c’è ancora chi sceglie il monovolume, per spazio e comfort di bordo, soprattutto nei lunghi viaggi. Lo sa bene Citroën che con C4 Spacetourer insieme alla versione da 7 posti, Grand C4 Spacetourer, interpreta una nuova ‘era’ per questo tipo di carrozzeria, sempre più scelta non solo da famiglie ma anche dai professionisti.

Sia per C4 Spacetourer che per Grand C4 Spacetourer, tra tutte le motorizzazioni, oltre il 50% dei clienti sceglie il diesel BlueHDi 130 S&S, disponibile anche con il moderno cambio automatico EAT8.

Il motore è un Turbo Diesel a quattro cilindri, che rispetta la normativa antinquinamento Euro 6.2, con cilindrata di 1499 cm3, capace di erogare una potenza massima di 130 cv a 3.750 giri/min e una coppia di 300 Nm a 1.750 giri/min.

Grazie alla testata con 4 valvole per cilindro, è capace di offrire un grande piacere di guida. I consumi sono ridotti (su misto, si mantengono tra 4 e 4,1 l/100km) e le emissioni di CO2sono limitate al di sotto di 109 gr/km grazie al sistema antinquinamento efficace, in grado di ridurre gli NOxe nel contempo i consumi. Nel complesso, questo si traduce anche in limitati costi di utilizzo per il conducente.

Studiata e sviluppata in collaborazione con lo specialista giapponese Aisin, la trasmissione automatica Efficient Automatic Transmission a 8 marce (con comandi al volante) è fluida e intuitiva garantendo ancora più efficienza e piacere di guida nella vita di tutti i giorni, con una sensibile riduzione del consumo di carburante (quindi delle emissioni allo scarico), unito ad un confort d’utilizzo e ad passaggio di marce puntuale e preciso, resi possibili dall’ottimizzazione degli scambi di coppia tra il motore e il cambio.

A bordo il comfort è assicurato da una serie di dotazioni come ad esempio il Pack Lounge, composto da appoggiatesta relax avvolgenti, per il conducente e il passeggero, sedile del passeggero relax e sedili del conducente e del passeggero con funzione massaggio.

Citroën C4 Spacetourer è inoltre dotato di una serie di tecnologie per aumentare la sicurezza di viaggio, come la navigazione connessa 3D Citroen Connect Nav associata ad uno schermo Touch Pad 7”, facile e veloce da usare, e nuovi servizi di connessione.

A queste se ne aggiungono altre che agevolano il guidatore, e sempre al servizio della sicurezza, come la rilevazione dei cartelli stradali e dei limiti di velocità, il regolatore di velocità adattativo con funzione Stop, l’avviso attivo di superamento involontario della linea di carreggiata, l’Active Safety Brake, il Coffee Break Alert o il sistema attivo di sorveglianza dell’angolo morto.

Rispondi