Un nuovo nome e una nuova hypercar faranno il loro debutto al prossimo Salone dell’Automobile di Ginevra. Con l’inedita 21C la californiana Czinger – che unisce, come sottolinea la nota stampa, l’artigianato e la scienza del 21mo secolo nella sua fabbrica di Los Angeles – porta alla ribalta un’auto capace di prestazioni record, grazie alla potenza dichiarata di 1250 Cv. L’azienda dichiara infatti una accelerazione 0-100 in soli 1,9 secondi, resa possibile anche dalla leggerezza della costruzione in materiali compositi e alla erogazione della coppia dell’unità ibrida, di cui al momento non si conoscono dettagli. Un video (https://www.youtube.com/watch?v=1pqfL1lIvg4&feature=youtu.be) anticipa le particolarità di questa ‘misteriosa’ nuova protagonista nel mondo delle auto ad altissime prestazioni.

Rispondi