Prima Pagina>Motori>Dodge Durango 2019 in consegna in Italia da gruppo Cavauto
Motori

Dodge Durango 2019 in consegna in Italia da gruppo Cavauto

Il maxi Suv Dodge Durango è già disponibile in consegna in Italia nella versione 2019, grazie alla rete distributiva di Cavauto. La nuova model year è offerta con i modelli a benzina di 5,7 e 6,4 litri, disponibili anche in configurazione bifuel, a Gpl con serbatoio da 85 litri. Il gruppo monzese è l’unico dealer italiano ad avere accordi ufficiali con tutti e tre gli importatori europei del marchio Dodge di FCA: la svedese KWA Automotive, con sede a Lugano, la zurighese AGT Europe e la tedesca AEC Europe, di Monaco di Baviera. Questo assicura che tutti i Durango, e più in generale, le Dodge vendute da Cavauto, siano coperti dalla garanzia europea del brand americano di due anni o 100mila chilometri, estendibile a pagamento sino a 9 anni con chilometri illimitati.

A ciò si aggiunge il servizio integrativo di assistenza dalla società lombarda, con sistema di monitoraggio costante che segue il cliente ovunque in Europa e permette ai tecnici un intervento e un’assistenza remota immediata e tempestiva, in caso di incidenti o guasti.

Lungo 5,11 metri, largo 2, alto 1,80, omologato sino a sette passeggeri, il Durango è uno sport utility premium di taglia yankee con performance da supercar, permesse da poderosi motori V8 Hemi di grande cubatura. I propulsori dispongono di tecnologia ‘fuel saver’ e fasatura variabile delle valvole, sono abbinati a trazione integrale e trasmissioni automatiche a 8 marce, con palette di selezione al volante. Si tratta, appunto, del 5,7 litri da 360 Cv (a 5.150 giri) e 529 Nm di coppia massima (a 4.250 giri) che equipaggia la versione R/T, disponibile anche in variante depotenziata da 250 Cv, e del 6,4 litri da 475 Cv (a 6.000 giri) e 630 Nm di coppia (a 4.300 giri), con disattivazione di 4 cilindri nei regimi di rotazione medio-bassi, della più sportiva SRT (offerta sia in configurazione a sei sia a cinque posti). Dati, questi ultimi, che permettono al Durango di scattare da 0-100 km/h in 4,4 secondi e di passare da 0 a 400 metri in 12,9 secondi. Lussuoso e spazioso, arredato con pelle, finiture in carbonio su pannello strumentazione e portiere, l’abitacolo prevede 50 diverse configurazioni dei posti a sedere e un baule ampliabile, reclinando la seconda e la terza fila di sedili. Tra i nuovi dispositivi di bordo per l’intrattenimento da segnalare sul modello 2019 il sistema audio con 19 altoparlanti della Harman Kardon da 825 Watt e il display touchscreen da 8,4 pollici Uconnect con navigatore europeo 4.0, Apple CarPlay e Android Auto. I nuovi Durango sono proposti in Italia da Cavauto con prezzi da 52.900 euro per il modello R/T e da 78.900 euro per lo sportivo SRT. Entrambi sono omologati per traini sino a 3.500 kg.

Rispondi