Le vendite di General Motors negli Stati Uniti nel secondo trimestre sono calate del 34%. Il dato è migliore delle attese con gli analisti che scommettevano su una contrazione del 35,2%. 
   

Rispondi