Prima Pagina>Motori>Hyundai al Rally di Sardegna: prima vittoria di Sordo
Motori

Hyundai al Rally di Sardegna: prima vittoria di Sordo

La coppia Dani Sordo e Carlos del Barrio ha messo in archivio la terza vittoria nel Mondiale Rally 2019.

L’equipaggio spagnolo è partito nella mattinata di domenica con l’obiettivo di conquistare il secondo posto dopo un weekend competitivo. Tuttavia, il problema tecnico occorso al leader del Mondiale Ott Tänak nella Power Stage ha proiettato Sordo al primo posto: il pilota iberico ha conquistato la sua prima vittoria con Hyundai Motorsport e la seconda vittoria in carriera nel WRC.

Anche Andreas Mikkelsen e Anders Jæger-Amland hanno guadagnato una posizione nel finale recuperando 14 secondi a Elfyn Evans. La coppia norvegese ha affrontato la sfida con stile, conquistando quattro vittorie consecutive nelle prove speciali di domenica mattina. I loro sforzi sono stati ulteriormente premiati con il raggiungimento del terzo posto, che vale il loro secondo podio nel 2019 e il secondo doppio podio stagionale per Hyundai Motorsport. Durante la Power Stage finale, che offre punti extra per il campionato piloti, Mikkelsen ha firmato il miglior tempo conquistando cinque punti (per la prima volta dal Rally di Spagna 2015) mentre Thierry Neuville, che ha concluso il rally al sesto posto, ha raccolto altri tre punti.

Grazie a questi risultati, Hyundai Motorsport ha esteso il suo vantaggio in Classifica Costruttori a 46 punti su Toyota Gazoo Racing. Neuville conserva il terzo posto in Classifica Piloti con 143 punti, tre lunghezze dietro a Sébastien Ogier e a sette punti da Tänak quando mancano ancora sei gare da disputare.

“Per la seconda volta in questa stagione, abbiamo ereditato un successo che non abbiamo guadagnato sul campo – Andrea AdamoTeam Director – Non dovremmo contare sulla non affidabilità altrui per assicurarci questi risultati. Forse sto guardando le cose attraverso una lente troppo empatica, ma questa è la realtà della situazione. Allo stesso tempo sono contento per Dani e Carlos, che hanno lavorato con professionalità per tutto il fine settimana, come per tutti i nostri tre equipaggi, in grado di capitalizzare sulla situazione”.

Classifica finale – Rally Italia Sardegna

1 D. Sordo/C. del Barrio – Hyundai i20 Coupe WRC 3:32:27.2

2 T. Suninen/J. Lehtinen – Ford Fiesta WRC +13.7

3 A. Mikkelsen/A. Jæger-Amland – Hyundai i20 Coupe WRC +32.6

4 E. Evans/S. Martin – Ford Fiesta WRC +33.5

5 O. Tänak/M. Järveoja – Toyota Yaris WRC +1:30.1

6 T. Neuville/N. Gilsoul – Hyundai i20 Coupe WRC +2:16.7

7 E. Lappi/J. Ferm – Citroën C3 WRC +2:59.6

8 K. Meeke/S. Marshall – Toyota Yaris WRC +4:40.1

9 K. Rovanperä/J. Halttunen – Skoda Fabia R5 +8:24.6

10 J. Kopecky/P. Dresler – Skoda Fabia R5 +8:49.2

Classifica Piloti – Mondiale Rally 2019

1) O. Tanak: 150

2) S. Ogier: 146

3) T. Neuville: 143

4) E. Evans: 78

5) T. Suninen: 62

6) K. Meeke: 60

7) A. Mikkelsen: 56

8) D. Sordo: 52

9) E. Lappi: 40

10) J.M Latvala: 40

Classifica Costruttori – Mondiale Rally 2019

1) Hyundai Shell Mobis World Rally Team: 242

2) Toyota Gazoo Racing World Rally Team: 198

3) Citroën Total World Rally Team: 170

4) M-Sport Ford World Rally Team: 152

* tutti i risultati sono soggetti a conferma ufficiale FIA

Rispondi