Più che una novità di prodotto, rappresenta l’innovativa concezione di mobilità del futuro secondo Kia. Il costruttore sudcoreano, in occasione della vetrina del salone di New York, ha parlato della sua strategia rivolta all’elettrificazione della gamma. Si parte dal nuova HabaNiro che già dal nome si scopre di essere un modello piuttosto ‘pepato’ nella concezione, nello sviluppo e soprattutto nella realizzazione finale. Si tratta di una concept completamente elettrica, a quattro ruote motrici, a quattro posti, con autonomia di oltre 483 km ed una guida autonoma di livello cinque (per intenderci quella senza conducente), porte a farfalla e tecnologia decisamente avanzata. Non stiamo parlando però di una supercar fantasiosa che probabilmente non sarà mai costruita, ma si tratta di un disegno che anticipa il futuro della mobilità con auto che riusciranno ad integrare perfettamente design, capacità, utilità e creatività. Ovvero una vera e propria categoria ‘nuova’ di veicoli che Kia definisce ‘ECEV’, ‘everything Car EV’.

Rispondi