Prima Pagina>Motori>KIA e-Niro ha elettrizzato la COP 24
Motori

KIA e-Niro ha elettrizzato la COP 24

KIA e-Niro ha percorso ben 3.741 chilometri, completamente in elettrico, per consegnare un messaggio sull’importanza della transizione verso forme di trasporto più sostenibili ai delegati della COP 24, la Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici appena conclusasi a Katowice, in Polonia.

COP by Electric Car: 3.741 chilometri, 9 giorni, 7 Paesi e 14 città

Il team di COP by Electric Car è partito da Lisbona il 3 dicembre scorso ed è arrivato a Katowice l’11 dicembre. Durante i 9 giorni di viaggio, il nuovo crossover elettrico KIA e-Niro ha percorso 3.741 chilometri, attraversando 7 Paesi e facendo sosta in 14 città: Madrid, Vitoria-Gasteiz (European Green Capital 2012), San Sebastián, Bordeaux, Tours, Parigi, Bruxelles, Nijmegen (European Green Capital 2018), Essen (European Green Capital 2017), Dortmund, Berlino, Dresda, Breslavia e Katowice. Lungo il percorso, e-Niro si è fermata nelle città dove sono stati organizzati numerosi incontri per aprire un dialogo con politici e istituzioni e illustrare come l’elettrico possa essere già oggi una scelta concreta per dare un importante contributo alle future sfide della mobilità.

Partner dell’iniziativa Get2C, organizzazione portoghese attiva nell’area dei cambiamenti climatici e dell’energia, che in collaborazione con Kia Motors e il Comune di Lisbona ha presentato l’iniziativa “Cooler World”, un progetto incentrato sul valore e il potenziale della mobilità elettrica sulle lunghe distanze e sull’importante riduzione delle emissioni derivanti.

Chi c’era alla guida di KIA e-Niro?

Alla guida di KIA e-Niro si sono alternati Luís Costa di Get2C e due giornalisti, Inés Alves del media network portoghese Sapo 24 e Luis Graciano.

Il consumo medio di elettricità di e-Niro è stato di 17 kW/100 km, con una velocità media di 71 km/h. In 9 giorni, sono state necessarie 54,5 ore di ricarica, delle quali 15 effettuate durante il giorno e 39,5 sfruttando le soste notturne.

e-Niro ha un’autonomia di 455 chilometri.

Il crossover elettrico di KIA, che arriverà in Italia nel secondo trimestre del 2019,

è il primo crossover completamente elettrico del costruttore coreano, che offre un’autonomia fino a 455 chilometri con una singola carica e fino a 615 chilometri nella guida urbana. Già in vendita in alcuni mercati europei, e-Niro offre un’autonomia maggiore rispetto a molte auto a benzina, superiore anche rispetto alla maggior parte dei veicoli elettrici attualmente sul mercato (anche di quelli considerevolmente più costosi). La miscela unica di stile e praticità di Anche KIA e-Niro ha la garanzia di 7 anni e 150.000 chilometri, che copre anche il pacco batterie e il motore elettrico.

Le versioni

e-Niro è disponibile in due versioni, con un pacco batteria ai polimeri di ioni di litio da 64 kWh oppure nella versione da 39,2 kWh, che offre un’autonomia fino a 289 km. Per una ricarica completa, utilizzando un sistema fast charger da 100 kW, ci vogliono solo 42 minuti per ricaricare la batteria da 64 kWh dal 20 all’80%.

Nuova e-Niro si aggiunge alla gamma KIA Niro che con i modelli Hybrid e Plug-in Hybrid ha già superato le 250.000 unità vendute nel mondo dalla sua introduzione nel 2016. KIA Niro piace anche agli europei: 82.000 unità vendute.

Rispondi