Prima Pagina>Motori>La T-Cross ottiene le 5 stelle EuroNCAP
Motori

La T-Cross ottiene le 5 stelle EuroNCAP

 

C’è soddisfazione in casa Volkswagen per le 5 stelle EuroNCAP ottenute dal nuovo T-Cross, che si è guadagnato valutazioni molto elevate in tutte le categorie…La T-Cross è equipaggiata di serie con numerosi sistemi di assistenza alla guida che fino a poco tempo fa erano riservati a vetture di segmenti superiori. Insieme alle ottime caratteristiche strutturali in caso d’impatto e all’esemplare protezione degli occupanti, questi sistemi migliorano la sicurezza, riducono il rischio di collisioni e aumentano il comfort di guida della T-Cross.

Fra i sistemi di serie da segnalare il limitatore di velocità, il rilevatore di stanchezza del guidatore Fatigue Detection, il sistema di monitoraggio della distanza Front Assist con riconoscimento pedoni e funzione di frenata di emergenza City, l’assistente al mantenimento della corsia Lane Assist, l’assistenza alla partenza in salita e il sistema proattivo di protezione degli occupanti, oltre all’assistente di cambio corsia con rilevamento dell’angolo cieco Blind Spot Detection e all’assistente di uscita dal parcheggio Rear Traffic Alert.

Per le T-Cross destinate al mercato italiano, si aggiunge già dall’allestimento intermedio Style il cruise control adattivo ACC, che grazie a sensori radar è in grado di accelerare e frenare automaticamente per mantenere la distanza di sicurezza dal veicolo che precede.

Ottimi punteggi

In tutti i test, la T-Cross ha ottenuto ottimi punteggi. Ha fatto registrare, infatti, il 97% alla voce protezione degli occupanti adulti; l’86%, nella protezione dei bambini; l’80% per gli assistenti alla guida.

Gli equipaggiamenti di sicurezza passiva e la presenza di serie del sistema di monitoraggio della distanza Front Assist con riconoscimento pedoni e funzione di frenata di emergenza City tutelano anche l’integrità di pedoni e ciclisti. In questa categoria, la T-Cross ha ottenuto un buon 81% negli attuali scenari di possibile impatto con gli utenti della strada più vulnerabili.

 

 

https://blogcq24.net/

Il Network dei Blogger indipendenti seguici su Telegram: https://t.me/joinchat/DFeCiFjylZNeayjVYLDA6A

Rispondi