Prima Pagina>Motori>Lamborghini cerca nuovi talenti con gli ‘Youngster programs’
Motori

Lamborghini cerca nuovi talenti con gli ‘Youngster programs’

(ANSA) – BOLOGNA, 24 MAG – La Lamborghini ‘Squadra corse’ cerca nuovi talenti, da selezionare tramite gli Youngster Programs 2019. Dal 2014, infatti, la divisione motorsport di Automobili Lamborghini supporta la crescita dei driver più promettenti con due diversi progetti: lo Young driver program e il Gt3 Junior program.

Il primo programma è dedicato agli under 26, impegnati nei tre campionati continentali Lamborghini super trofeo, mentre il Gt3 è lo step successivo, riservato ai piloti impegnati nei campionati Gt di tutto il mondo al volante delle Huracán Gt3 Evo. Tutti i piloti selezionati verranno valutati nel corso della stagione dallo staff di Raffale Giammaria, responsabile del vivaio ‘Squadra corse’: i più meritevoli potranno partecipare alla sessione di test in pista che si terrà dal 30 settembre al 2 ottobre. Il migliore di ciascun programma riceverà il supporto ufficiale Lamborghini ‘Squadra corse’ per la stagione 2020. In tutto sono 13 i piloti selezionati che parteciperanno allo Young driver program. Per il migliore si prospetta una stagione al volante di una vettura Huracán Gt3 in un team supportato da Lamborghini ‘Squadra corse’ e l’accesso diretto al programma Gt3, per il quale sono stati scelti invece 21 piloti. In questo caso i criteri di valutazione sono ancora più rigorosi e selettivi dello Young driver e il premio in palio è tra i più ambiti: la prospettiva di diventare un Lamborghini factory driver. (ANSA).

Rispondi