Prima Pagina>Motori>L’Aston Martin celebra 007 con due edizioni limitate di Vantage e DBS
Motori

L’Aston Martin celebra 007 con due edizioni limitate di Vantage e DBS

Due edizioni speciali di Aston Martin per celebrare 007. In occasione del prossimo arrivo della nuova pellicola dedicata alle gesta di James Bond, ‘No time to die’, la casa automobilistica britannica ha deciso di produrre due edizioni speciali della Vantage e della DBS Superleggera, le cui consegne inizieranno nel 2021. Ispirata alla classica V8 che ha fatto il suo debutto al fianco di 007 nel 1987 (il film era ‘The Living Daylights’ e il protagonista aveva il volto di Timothy Dalton)e  con un cameo anche nel nuovo film insieme alla DB5, la Vantage 007 Edition sarà prodotta in numero limitato di cento esemplari.
Nella lista dei dettagli speciali adottati appositamente per l’occasione ci sono la griglia in rete in stile retrò con bordo cromato e finiture gialle a contrasto con la tinta Cumberland Grey. L’interno è in pelle nera, con inserti cromati scuri con marchio ‘007’ applicato alla console e ricamato sulle visiere parasole. Quest’ultimo è un riferimento alla frequenza della polizia russa utilizzata dall’agente speciale nella scena della fuga nel film del 1987. La placca incisa al laser imita l’aspetto del pannello di controllo dell’auto usata nel film, con tanto di interruttori (ovviamente finti) per il raggio laser, per i missili, per il display con mirino che a Bond serve per non mandare a vuoto nemmeno un colpo e, non poteva mancare, per il meccanismo di autodistruzione. C’è anche il portasci, in edizione limitata e disponibile come optional, che rimanda ancora  al modello V8 del film. Prezzo indicato, 178mila euro.
Limitata a soli 25 esemplari sarà invece la DBS Superleggera 007 Edition che ha le stesse caratteristiche di quella del prossimo film. È rifinita in grigio ceramica, con tetto in fibra di carbonio tinto nero e cerchi in lega a raggi da 21 pollici. In questo caso il prezzo sarà di 310mila euro.

Fonte www.repubblica.it

Rispondi