Avanzano i lavori di risanamento profondo della pavimentazione sulla strada statale 3bis “Tiberina” (E45) nell’ambito del piano di riqualificazione dell’itinerario E45-E55 Orte-Mestre, avviato da Anas a partire dal 2016 per un investimento complessivo di 1,6 miliardi di euro di cui 600 milioni nel tratto umbro da Orte a San Giustino.
    A partire da lunedì prossimo, 6 aprile, sarà interessato un nuovo tratto di circa 7 km (dal km 54 al km 47) tra Marsciano e Casalina, in provincia di Perugia, per un investimento di 5 milioni di euro. Per consentire i lavori – spiega l’Anas – il transito sarà regolato a doppio senso di marcia sulla carreggiata opposta, mentre lo svincolo di Marsciano/Collepepe sarà provvisoriamente chiuso in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Roma. In alternativa sarà possibile utilizzare lo svincolo precedente “Ripabianca”. Il completamento di questa fase è previsto entro il 2 maggio. A seguire il cantiere si sposterà verso nord.
   

Rispondi