Prima Pagina>Motori>Mercedes Benz, al via a Brema produzione elettrica EQC
Motori

Mercedes Benz, al via a Brema produzione elettrica EQC

Mercedes va avanti sulla strada dell’elettrificazione e si prepara al lancio dell’EQC.

L’elettrica è prodotta nello stabilimento di Brema ed è ordinabile già da adesso. La produzione della EQC – come si legge in una nota diffusa dalla casa della Stella – è flessibile e può essere integrata alla produzione in serie di veicoli con motore endotermico o ibridi. Gli standard di produzione di Mercedes, infatti, garantiscono la massima qualità a fronte di una flessibilità che consente di disporre di una ampia gamma di motorizzazioni differenti – comprese quelle ad alimentazione alternativa – per l’intera famiglia di veicoli della Stella. ”Con Mercedes Benz EQC stiamo entrando in una nuova era della mobilità. Il modello fa parte della crescente famiglia di veicoli elettrici di Mercedes e combina caratteristiche distintive come qualità, sicurezza e comfort. Il design progressivo e il comfort di guida unico si adattano all’uso quotidiano del veicolo”, afferma Britta Seeger, membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG, responsabile delle vendite di Mercedes Benz Cars.

Con il suo design pulito e pulito e le sfumature di colore tipiche del marchio, Mercedes Benz EQC è pioniere del look elettrico d’avanguardia che rappresenta il linguaggio di design del ‘Progressive Luxury’. In combinazione con i servizi estesi e un range esteso a 445 – 471 km (NEDC), EQC rende la mobilità elettrica comoda e adatta all’uso quotidiano. I prezzi partono da 71.281 euro per la versione base, già dotata di un ricco equipaggiamento di serie.

Rispondi