Prima Pagina>Motori>Mitsubishi Motors Italia cresce del 59% nel primo trimestre
Motori

Mitsubishi Motors Italia cresce del 59% nel primo trimestre

In un mercato italiano che continua a rallentare globalmente e in cui il mese di marzo si è chiuso con un calo del 9,6%, Mitsubishi Motors Automobili Italia ha raggiunto eccellenti risultati di vendita con volumi in rialzo del 32% rispetto allo stesso mese del 2018 grazie a 697 vetture immatricolate. Con questo ultimo risultato positivo, il primo trimestre del 2019 si chiude per Mitsubishi Motors Automobili Italia con un bilancio incoraggiante che registra una crescita totale del 59% con 2.347 vetture immatricolate rispetto alle 1.480 del primo trimestre 2018.

”Non possiamo che essere soddisfatti della chiusura di questo primo trimestre del 2019 in cui il brand ha fatto registrare performance in linea con le nostre aspettative – ha commentato Giuseppe Lovascio general manager di Mitsubishi Motors Automobili Italia – permettendoci di raggiungere gli obiettivi di business che ci eravamo prefissati. A fronte di un generale momento di sofferenza che il mercato sta attraversando, è per noi particolarmente importante consolidare il trend positivo iniziato già nel 2018. Nel corso dei prossimi mesi continueremo inoltre il percorso di implementazione della rete distributiva, nell’ottica di essere presenti in modo sempre più capillare su tutto il territorio italiano”.

La crescita di volumi del primo trimestre 2019 è stata trainata da Space Star, la piccola di Casa Mitsubishi pensata per essere agile nel traffico e parcheggiare facilmente in ogni condizione, con ben 979 immatricolazioni (+165% rispetto al primo trimestre 2018), e dal suv compatto ASX che, nello stesso periodo, ha avuto un incremento del 134% arrivando a 784 vetture immatricolate.

Rispondi