Chiude in crescita il 2019 di Opel in Italia. Nel corso dei dodici mesi, il marchio tedesco ha immatricolato 96.559 vetture, in aumento dell’1,30%, un valore maggiore dell’incremento del mercato, segnando una crescita di quota al 5,04%. La Opel più venduta è stata Corsa, che debutta ora nella sua sesta generazione e che durante l’anno scorso è stata scelta da 22.700 italiani, confermando un amore che dura dal 1982, anno di lancio della prima generazione.

La seconda Opel più apprezzata sul nostro mercato è stata Karl Rocks, in crescita del 7,7%, pari a 1.435 unità in più per un totale di 20.048 unità. Si conferma sul podio Opel Crossland X che segue a breve distanza nell’apprezzamento dei clienti italiani. Il crossover tedesco, campione di flessibilità e spaziosità, ha totalizzato 18.767 unità vendute, in crescita del 28,2% rispetto al 2018, corrispondenti a 4.131 unità in più.

Opel cresce in modo molto sostenuto anche nei veicoli commerciali dove con 8.991 unità ha segnato un incremento del 49,3% rispetto al 2018. Tra i veicoli da lavoro Opel Combo Cargo, Van of the Year 2019, è stato il più venduto, in crescita del 112,1%, poi Movano (+21,1%) e Vivaro (+19%).

Rispondi