Prima Pagina>Motori>Pneumatici: Assogomma, servono incentivi manutenzione veicoli
Motori

Pneumatici: Assogomma, servono incentivi manutenzione veicoli

“Il parco circolante invecchia così come i pneumatici montati e scarsamente manotenuti, non e’ una scelta ma evidentemente una necessità, e quindi bisogna ricorrere a qualche intervento anche legislativo tale per cui ci sia un incentivo alla manutenzione dei veicoli e quindi alla sostituzione e al controllo pneumatici anche con il ripristino della pressione di gonfiaggio fondamentale per la sicurezza e la prestazione delle vetture”. E’ l’appello lanciato alle istituzioni dal Direttore di Assogomma Fabio Bertolotti nel corso del lancio dei risultati della campagna Vacanze Sicure 2019 a Roma.

“Senza inventarci nulla – spiega – come si può mettere in deduzione la spesa di un divano, perché non mettere in deduzione la spesa per la manutenzione del proprio veicolo che e’ un bene fondamentale per il trasporto, per andare a lavorare, non e’ una scelta a volte ma e’ un obbligo, quindi e’ un qualcosa che sicuramente interessa gli italiani e quindi e’ questo l’appello che facciamo alle nostre autorità”. “Non occorre essere dei grandi tecnici – conclude – per capire che qualunque vettura, che sia una Ferrari o di piccolacilindrata comunque viaggiano su quei pochi centrimetri di battistrada di un pneumatico che deve essere in ordine”.

Rispondi