Prima Pagina>Motori>Renault, a Ginevra la regina dello stand sarà nuova Clio
Motori

Renault, a Ginevra la regina dello stand sarà nuova Clio

(ANSA) – ROMA, 25 FEB – Al Salone di Ginevra Renault presenta Nuova Clio, la quinta declinazione della sua icona, di cui sono già stati venduti 15 milioni di unità. Dal primissimo lancio, nel 1990, Clio è diventata il best-seller del gruppo nel mondo intero imponendosi, dal 2013, come leader del segmento B in Europa e confermandosi auto straniera più venduta in Italia, per la prima volta seconda assoluta nel mercato italiano nel 2018. Progettata sulla base del duplice principio ‘Evolution & Revolution’, nuova Clio ribalta i codici: il design esterno evolve verso una maggiore maturità, mentre gli interni sono completamente ridisegnati. Con linee più scolpite e un frontale più deciso, nuova Clio si rivela più dinamica e moderna.

Nell’abitacolo, la rivoluzione è palese: integralmente ripensato, si ispira ai segmenti superiori, sia in termini di qualità percepita che di tecnologie disponibili.

Sarà inoltre la prima del gruppo a proporre la motorizzazione ibrida E-Tech, basata su una tecnologia sviluppata da Renault. A Ginevra spazio anche per nuova Twingo che cambia look offrendo nuove opzioni di personalizzazione, avvalendosi anche delle ultime innovazioni a livello di connettività con il nuovo sistema Renault Easy Link.

Dopo un anno 2018 record, Dacia presenterà in anteprima la serie speciale Techroad, chiamata anche Ultimate in alcuni Paesi. Questa serie limitata del 2019 sarà una serie trasversale sui modelli Duster, e su tutta la famiglia delle Stepway, Sandero, Logan MCV, Lodgy e Dokker. I concetti alla base di questa serie limitata saranno il dinamismo, che si ritrova nel look ed è supportato dall’introduzione del motore 1.3 TCe FAP su alcuni modelli della gamma, e la tecnologia. La serie Limitata è proposta nelle tinte inedite rosso fusion e grigio magnete.

(ANSA).

Rispondi