Prima Pagina>Motori>Scarabée d’Or, autocingolato Citroen rivive per centenario
Motori

Scarabée d’Or, autocingolato Citroen rivive per centenario

(ANSA) – ROMA, 21 MAG – L’autocingolato Citroën, primo veicolo della storia a effettuare la traversata del Sahara nel 1922, e protagonista di un progetto di ricostruzione iniziato nel 2016, rivive per il centenario del brand. Il 13 maggio scorso, al Musée des Arts et Métiers, a Parigi ne è stata presentata una replica, riprodotta fedelmente dai liceali e dagli studenti di ingegneria.

Oltre alla sua ricostruzione, l’obiettivo è quello di esporre questo nuovo Scarabée d’Or a fianco di quello storico durante le celebrazioni del centenario del marchio. Il nuovo Scarabée d’Or parteciperà all’evento parigino di metà giugno, al momento ancora segreto, per celebrare la nascita di Citroën a Parigi nel 1919. Il 18 luglio è prevista ‘la Crociera a Ovest’, sfilata lungo gli Champs-Elysées, da Place de la Concorde verso il CCFA (Comité des Constructeurs Français Automobiles, l’associazione dei costruttori francesi di automobili) in Place de l’Etoile, con destinazione la Ferté Vidame. Infine dal 19 al 21 luglio sarà presente al raduno del secolo a la Ferté Vidame. La ricostruzione dello Scarabée d’Or è iniziata a giugno 2016. Dopo essere stato presentato allo stand Citroën del Salone Rétromobile, a febbraio 2017, questo progetto è stato esposto al Musée des Arts & Métiers, in occasione della ‘Fête de la Sciences’ (Festa delle Scienze) a ottobre dello stesso anno. In quelle occasione, il ‘Croissant d’Argent’, un altro autocingolato Citroën, è stato inserito nelmuseo virtuale della marca. La presentazione della replica dello Scarabée d’Or da parte dei protagonisti e dei partner del progetto è stata l’occasione per condividere i dettagli e gli aneddoti della realizzazione delprogetto di ricostruzione che ha unito 160 studenti e liceali, e 40 professori, tutti con la stessa passione dell’equipaggio che ha attraversato il Sahara nel 1922.

(ANSA).

Rispondi