La filiale italiana della SsangYong promette un’estate ‘on the road’ a ritmo di musica con la nuova edizione limitata Green Sound della Tivoli. Caratterizzata da una livrea bicolore, con grigio ‘Techno’ abbinato a un appariscente verde ‘lime’, tinta utilizzata per il tetto e le calotte degli specchietti retrovisori, l’ultima proposta del Costruttore coreano vanta nella dotazione di serie un impianto ad alta fedeltà firmato Kenwood con sei altoparlanti, subwoofer e amplificatore a quattro canali, oltre a numerosi accessori che normalmente vengono offerti a pagamento.

Prodotta in soli 100 esemplari, realizzata esclusivamente per il nostro mercato, questa serie speciale è disponibile sia con motore a benzina sia con alimentazione bifuel benzina-GPL. Oltre a essere particolarmente potente e a promettere una resa musicale di alto livello, l’impianto stereo di bordo dispone di uno schermo di gestione a sfioramento, di radio digitale con lettore MP3 e presa USB e prevede la piena compatibilità con i sistemi Carplay e Android Auto. Grazie alla connessione Bluetooth si può così utilizzare la maggioranza degli smartphone in commercio oltre che per le comunicazioni anche come fonte musicale per la colonna sonora dei propri viaggi.

Con un’offerta lancio che interessa la variante a benzina con cambio manuale e sistema Start&Stop, la Tivoli Green Sound viene proposta a partire da 24.500 euro. Cifra che include i cerchi in lega leggera da 18 con taglio diamantato nero, le luci diurne a LED e all’interno i sedili rivestiti in tessuto, gli inserti abitacolo ”titanium look” e volante e pomello cambio in pelle.

Fanno parte della dotazione di serie anche il controllo automatico di velocità (cruise control) e il computer di bordo.

Nel commentare il lancio della ‘Green Sound’, Mario Verna, direttore generale di SsangYong Motors Italia, sottolinea: ”Questa nuova edizione speciale nasce dalla volontà di mostrare come questo modello sia davvero in grado di soddisfare le esigenze di tutti e di modularsi a seconda della personalità di chi lo guida. Con Tivoli I Lov it – spiega -, abbiamo mostrato il nostro lato più romantico, e con Tivoli Vanity, abbiamo approcciato un target più fashion e cool. Con Tivoli Green Sound vogliamo ancora una volta enfatizzare l’identità eclettica di quest’auto, con una nuova veste che possa accompagnare gli amanti della musica durante i loro momenti speciali vissuti alla guida della nostra auto di punta”.

Rispondi