Prima Pagina>Motori>Subaru richiama 1,2 milioni di veicoli negli Usa
Motori

Subaru richiama 1,2 milioni di veicoli negli Usa

Difetti all’interruttore dello stop dei freni auto costringono la Subaru a ordinare un richiamo di un milione e 300 veicoli negli Stati Uniti. I modelli della casa auto giapponese interessati sono il Forester, l’Impreza e il più recente Crosstrek in un periodo temporale che va dal 2006 fino al 2017. In base alla spiegazione di Subaru, solventi contenenti tracce di silicone possono emettere dei gas in grado di filtrare negli interruttori e sospendere il contatto elettrico dei fari.

    L’interruzione dell’impianto elettrico collegato alle luci, ha aggiunto Subaru, non avrà comunque effetti sul funzionamento dei freni. Fino ad ora, spiega ancora Subaru, si sono verificati 33 casi negli Stati Uniti e il costruttore auto si impegna a risolvere l’anomalia. Il richiamo è stato fatto su scala globale, ma non si conosce ancora il numero dei veicoli interessati.
   

Rispondi