Prima Pagina>Motori>Telepass debutta anche in Germania e Scandinavia
Motori

Telepass debutta anche in Germania e Scandinavia

 A marzo Telepass debutterà anche in Germania e Scandinavia. Ad annunciarlo una nota della società controllata dal Gruppo Atlantia.

    Sul nel mercato tedesco il servizio verrà avviato con il dispositivo Telepass Sat, che potrà essere utilizzato per il pagamento del pedaggio dei mezzi pesanti superiori a 7,5 tonnellate. Con l’ingresso in Germania, Telepass punta, nel giro di soli tre anni, a superare il milione di clienti nel settore del truck, partendo da una base di circa 700mila.

    A questo target di clientela, la società del Gruppo Atlantia estenderà anche i servizi a valore aggiunto sul fronte della gestione delle flotte aziendali, utilizzati già oggi da oltre 80mila clienti.

    Entro marzo, Telepass Sat arriverà anche in Danimarca, Svezia e Norvegia, dove, oltre che per il pedaggio, potrà essere utilizzato anche per i servizi di traghettamento offerti dalle compagnie norvegesi Bast› Fosen AS, Fjord1 ASA, Torghatten Nord AS e ATB. Nel complesso, salgono dunque a 11 i Paesi serviti da Telepass a livello europeo: Italia, Francia, Germania, Spagna, Portogallo, Belgio, Austria, Polonia, Svezia, Danimarca, Norvegia. A questi, entro fine 2019, si aggiungeranno anche Ungheria e Slovenia.

Rispondi