Prima Pagina>Motori>Traffico a Pasqua? Da Waze consigli sugli orari da evitare
Motori

Traffico a Pasqua? Da Waze consigli sugli orari da evitare

Ponte di Primavera all’insegna del relax e senza traffico? Waze suggerisce gli orari migliori per muoversi in città ed evitare le lunghe code di auto durante i giorni di festa. L’app gratuita rivela infatti agli automobilisti quali sono gli orari peggiori per mettersi al volante nelle città diRoma, Milano, Napoli, Torino, Genova e Palermo. Secondo i dati raccolti nel 2018 da Waze, le città di Roma e Milano seguite da Napoli hanno registrato un picco di traffico a Pasquetta che, rispetto alla media degli altri giorni festivi, ha subito un incremento del +207% a Roma, +187% a Milano e più leggero a Napoli con +70%. In particolare, nel 2018, durante le giornate di Pasqua, Pasquetta, 25 aprile e 1 maggio a Roma sono state effettuate in totale 28.000 segnalazioni di traffico sull’app, dato notevolmente alto nella giornata di Pasquetta con oltre 14.000 alert. Gli orari peggiori per muoversi nella Capitale si sono registrati nel corso della mattinata, nello specifico: dalle 10 alle 11 nel giorno Pasqua, dalle 9 alle 11 a Pasquetta, il 25 aprile dalle 9 alle 10 ed il 1 maggio dalle 10 alle 11. Per comprendere la quantità di traffico presente nella Capitale, basta pensare che gli automobilisti in transito nell’area di Roma hanno percorso con Waze in totale 7 milioni di chilometri nell’arco dei quattro giorni festivi. Quindi, per coloro che devono affrontare un nuovo viaggio, meglio mettersi al volante prima delle 7. Milano è la città italiana che detiene il primato per i chilometri percorsi in città; ben 10 milioni in quattro giornate paragonabili a 250 volte il giro dell’Equatore. Attraverso Waze gli automobilisti hanno inviato oltre 18.000 segnalazioni relative alle condizioni stradali e alla viabilità cittadina. Un po’ come Roma, la città meneghina sembra registrare un traffico intenso dalle 10 alle 11 nel giorno di Pasqua, dalle 9 alle 10 a Pasquetta e dalle 9 alle 10 il 25 aprile. Al terzo posto si attesta Napoli sia per il numero di segnalazioni (6.547) sia per chilometri percorsi (2 milioni). Anche la città partenopea registra orari off-limits per la viabilità: dalle 13 alle 14 nel giorno di Pasqua, dalle 10 alle 11 a Pasquetta mentre il 25 aprile e il 1 maggio la circolazione risulta difficoltosa dalle 9 alle 10. Risalendo lo Stivale, Waze sconsiglia di circolare in auto a Torino dalle 10 alle 11 nella giornata di Pasqua e dalle 9 alle 10 il lunedì di Pasquetta. Per il 25 aprile, giorno della Liberazione, ed il 1 maggio si registra un traffico particolarmente intenso dalle 16 alle 17. Per quanto riguarda Genova da bollino nero la mattina di Pasqua: non mettersi in auto dalle 10 alle 11 e dalle 13 alle 14 a Pasquetta. Palermo, infine, risulta off-limits dalle 6 alle 7 e dalle 18 alle 19 nel giorno di Pasqua, mentre Pasquetta registra bollino nero dalle 10 alle 11 seguita dal 25 aprile e dal 1 maggio con traffico in tilt dalle 8 alle 9.

Rispondi