Prima Pagina>Motori>Volkswagen ID.3 il primo modello dalla nuova gamma elettrica
Motori

Volkswagen ID.3 il primo modello dalla nuova gamma elettrica

Volkswagen apre oggi gli ordini, in ambito europeo, della nuova ID.3, la sua prima auto 100% elettrica della nuova generazione, quella sviluppata sulla piattaforma MEB che fornirà la base per molti altri modelli del Gruppo e che offre sopratutto la possibilità di contenere i costi e quindi il prezzo finale all’utente.

Quando la versione definitiva della ID.3 arriverà sul mercato il prossimo anno, la gamma sarà composta “da 3 differenti modelli con 3 differenti batterie, per autonomie compresi fra 330 e 500 chilometri”, ha annunciato nel corso del reveal a Berlino Juergen Stackmann membro del board con responsabilità per vendite, marketing e after sales.
E ha aggiunto che la versione di punta ”sarà quella 58kWh che fornirà la libertà di muoversi con un pieno di energia tra 300 e 420 km, che è quello di cui ha bisogno la maggioranza dei clienti”.

Stackmann ha anche spiegato che ID.3 risolverà uno dei problemi che stanno limitando oggi la diffusione delle auto elettriche, quello dei tempi di ricarica: ”In tutte le ID.3 ci sarà di serie una funzione di ricarica rapida che sfotterà colonnine con potenza compresa fra 100 e 125 kW. E con questo sistema basterà il tempo di un caffè, una mezz’ora, per ottenere una ricarica da 260 km alimentando la batteria con 100 kW”.

Sorprendente anche il posizionamento dei prezzi: ID.3, al lancio della versione di serie nel 2020, costerà ”meno di 30mila euro”, cioè il costo di una Golf GTD. Intanto, già da oggi, sarà possibile prenotare versando un deposito di 1.000 euro la versione speciale ‘prima edizione’ ID.3 !ST, con un equipaggiamento esclusivo e un’autonomia di 420 km, che sarà resa ancora più interessante e vantaggiosa dal bonus di 2.000 kWh gratuiti per la ricarica. Il prezzo della Volkswagen ID.3 1ST sarà ”inferiore a 40mila euro”.

Rispondi