Prima Pagina>Motori>Vw Veicoli Commerciali, +14,4% consegne gennaio nel mondo
Motori

Vw Veicoli Commerciali, +14,4% consegne gennaio nel mondo

Per Volkswagen Veicoli Commerciali il nuovo anno è iniziato con la consegna, a gennaio, di oltre 39.500 veicoli in tutto il mondo. Ciò rappresenta un aumento del 14,4% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Con 26.700 veicoli consegnati, più dei due terzi delle vendite mensili complessive (+24,9%) hanno riguardato i mercati chiave europei.

”Per noi il 2019 è iniziato in modo eccellente. La cosa che mi fa più piacere è che siamo stati in grado di incrementare considerevolmente le consegne nei nostri mercati chiave europei – ha detto Heinz-Jürgen Löw, membro del consiglio di amministrazione e responsabile Vendite e Marketing della Volkswagen Veicoli Commercial -. Ciò significa che lo sviluppo positivo dell’ultimo trimestre è proseguito con successo. I nostri stabilimenti ad Hannover e in Polonia lavorano a pieno ritmo. Per questo confidiamo che il trend positivo continuerà nei prossimi mesi”.

Il notevole numero di consegne in Europa occidentale, pari a 26.700 veicoli, ha riguardato principalmente i cinque mercati chiave: Germania (10.000 veicoli, +29,6%); Regno Unito (2.800 veicoli, +12,7%); Spagna (1.500 veicoli, +89,2%); Francia (1.200 veicoli, +5,4%) e Italia (900 veicoli, +18,1%).
Con un totale di 3.850 veicoli consegnati (+40,6%), anche i mercati dell’Est europeo hanno contribuito in maniera significativa alle vendite mensili del marchio. Nel dettaglio per quanto riguarda la gamma sono state consegnate 14.800 unità di Gamma T, 12.950 Caddy, 6.500 Amaro e 5.200 Crafter.

Rispondi