Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Non si può scegliere il modo di morire. O il giorno. Si può soltanto decidere come vivere. Ora.John Baez

Elvis Presley, il mito di The King rivive nella colonna sonora di "The Searcher", da venerdì

di Redazione Spettacoli
Siete dei fan di The King? Amate le canzoni di Elvis The Pelvis? Da venerdì 6 aprile esce la colonna sonora di "Elvis Presley: The Searcher", colonna sonora dell'omonimo documentario, dal 14 aprile su HBO
Dal 6 aprile in vendita la colonna sonora del documentario "Elvis Presley The Searcher"
Elvis Presley, ad aprile un documentario su HBO e il cofanetto della colonna sonora

Aprile è un mese fortunato per tutti gli amanti di The King, Elvis The Pelvis, The Hillibilly Cat...insomma, il grande Elvis Presley. Arriva infatti sugli schermi di HBO, il 14 aprile, Elvis Presley: The Searcher, il documentario di tre ore che, in due puntate, racconta lo sviluppo del talento musicale di Presley, partendo dalle sue origini blues e country, passando poi per la clamorosa influenza che la sua figura esercitò nella cultura popolare, e giungendo infine alla sessione di registrazione del 1976 nella Jungle Room di Graceland.

Il docufim, diretto dal regista vincitore di Emmy e Grammy Awards Thom Zimny (già dietro la macchina da presa di vari filmati del Boss Bruce Springsteen) si fregia di una colonna sonora di altissimo livello, che sarà in vendita da venerdì 6 aprile in diversi formati: una versione standard di 18 brani, un cofanetto Deluxe di 3 cd e un vinile dodici pollici, doppio LP.

Elvis Presley: The Searcher (The Original Soundtrack), questo il titolo dell’album, ha una selezione di 18 pezzi di Elvis Presley scelti tra le sue hit di più grande successo, le sue performance più emozionanti e le versioni alternative dei brani che sono al cuore del rivoluzionario documentario sulla vita del cantante. 

Il cofanetto di 3 CD comprende diversi contenuti speciali, con l’aggiunta di 37 brani di Elvis e di un disco speciale con brani accuratamente selezionati: alcuni sono pezzi originali scritti da Mike McCready (chitarrista dei Pearl Jam) per Elvis Presley: The Searcher, in più troviamo il brano Wooden Heart suonato da Tom Petty e gli Heartbreakers, ed infine la musica che ispirò Elvis (tra cui classici R&B e Country e Home Sweet Home cantata da sua madre, Gladys Presley).

La versione Deluxe contiene anche un libro con copertina rigida di 40 pagine che consta di fotografie rare, informazioni esplicative sui brani da parte di Warren Zanes e commenti del regista Thom Zimny.

Riferendosi a Elvis Presley: The Searcher (The Original Soundtrack), il regista del documentario Thom Zimny ha dichiarato “la colonna sonora era nella mia testa sin dall’inizio. Non stavo solo girando un film, stavo pensando alla collezione di brani che avrei scelto per una persona che avendo guardato il film volesse completare l’esperienza, come io ho sempre fatto”.