Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Non si può scegliere il modo di morire. O il giorno. Si può soltanto decidere come vivere. Ora.John Baez

Hard Rock Cafe Firenze: aprile è il mese dei generi musicali

Un viaggio attraverso la musica che ha accompagnato intere generazioni. Nel mese di aprile, Hard Rock Cafe Firenze vuole rendere omaggio agli artisti, ai brani e agli stili musicali che hanno appassionato e fatto cantare milioni di persone
Musica in aprile ad Hard Rock Cafe Firenze

Chi poteva farlo, se non quello che Andy Warhol ha definito “il più grande museo della storia della musica”?

Ecco quindi che, accompagnate da cimeli memorabili come quelli di Elvis Presley, i Beatles, David Bowie, Jimi Hendrix, John Lennon, Elton John, Michael Jackson e molti altri conservati nel Cafe di Firenze, le sere di aprile si contraddistinguono per il tributo a un genere musicale diverso ogni settimana, dalla Pop Rock Night alla Funky Night passando per Blues, R&B, lo Special Karaoke di “Sing for Your Supper!” con l’intermezzo che proprio non t’aspetti perché, per la prima volta in assoluto, Hard Rock Cafe Firenze dedicherà una serata a uno strumento che mai, dal 2011 a oggi, è salito sul palco del tempio del rock fiorentino: il pianoforte.

Ogni mercoledì e venerdì del mese, quindi, spazio ai generi musicali con serate a tema:

POP ROCK NIGHT - Mercoledì 11 aprile, ore 22:00 Fluidbox - “Quando la musica leggera usa il rock”. È un grande omaggio all’evoluzione del rock and roll. Il Pop Rock è uno stile musicale che mutua dal rock caratteristiche melodiche, armoniche e ritmiche sommando, appunto, un'attitudine pop. Definito negli Stati Uniti anche adult oriented rock, ossia rock destinato agli adulti, il genere trova una delle sue massime espressioni, oltre che uno dei primi gruppi a proporlo, proprio nei mitici Beatles.

UN PIANOFORTE SUL PALCO DI HARD ROCK CAFE FIRENZE - Venerdì 13 aprile ore 22:00 Illegacy Tour, Roberta Di Mario al pianoforte - Una serata speciale, dedicata a chi ama la musica al pianoforte. Un momento intimo, elegante, raffinato in quello che è considerato uno tra i più belli Hard Rock Cafe d’Europa. Un delicato usignolo tra le aquile reali della musica di tutti i tempi e, proprio per questo, un appuntamento che segna un nuovo capitolo nella storia delle esibizioni dal vivo del Cafe fiorentino. Un mondo in bianco e nero e colore fatto di sogni e cinema e visione, appunto, grazie a Roberta Di Mario. Diplomata al Conservatorio di Parma con  il  massimo  dei  voti,  lode  e  menzione  d’onore, pianista e compositrice, Roberta Di Mario ha aperto i concerti  di  Dionne  Warwick,  Mario  Venuti,  Toquinho,  Roby Facchinetti,  Sagi  Rei e Roberto Vecchioni  a  Firenze, Roma,  Milano, Genova, Venezia, Napoli, Palermo. Sarà come vivere in una scena di un film di Fellini, di quelli sospesi tra oggettività e immaginazione, dove ogni cosa diventa quasi una realtà sognata.

“SING FOR YOUR SUPPER!”, live karaoke - Mercoledì 18 aprile, ore 22:00 - Un appuntamento che gli ospiti e i fan del Cafe attendono sempre con trepidazione, arrivando da ogni parte d’Italia: accompagnati sul palco dalla Hard Rock All Star Band del Cafe fiorentino, è l’occasione per esibirsi dal vivo, da zero a cent’anni, cantando evergreen internazionali e italiane. Una “fatica” ricompensata con l’omaggio di un Legendary Burger a fine esibizione.

R&B NIGHT - Venerdì 20 aprile, ore 22:00 2Vibes Duo - Il Rhythm and Blues fa la sua prima apparizione nel 1949, un vero e proprio “neologismo musicale” che si deve al giornalista e produttore discografico statunitense Jerry Wexler.  Agli inizi l'R&B è una versione ritmata del blues, fortemente influenzato da boogie, blues e gospel, suonato per la stragrande maggioranza da afroamericani, assimilato successivamente dai bianchi anche per ragioni di mercato.