Prima Pagina>Musica>Direttore d’orchestra perde pantaloni, anni fa travolse soprano… 
Musica

Direttore d’orchestra perde pantaloni, anni fa travolse soprano… 

Ieri sera durante il concerto ‘China Nights’ per i 70 anni della Repubblica Popolare Cinese ha perso i pantaloni mentre dirigeva l’Orchestra Filarmonica della Scala al Teatro dal Verme di Milano. Ma Muhai Tang, maestro cinese vincitore dei premi ‘Grammy’ ed ‘Echo-Klassik’, non è nuovo agli incidenti sul palcoscenico. Il 15 dicembre 2016, al termine di un concerto di gala a Tanjin, Muhai è infatti platealmente scivolato ‘abbattendosi’ sul soprano e trascinandola con sé nella caduta. Entrambi gli incidenti sono avvenuti a concerto finito: a Tanjin durante gli applausi finali, e ieri sera mentre Muhai dirigeva un bis, la ‘Train Toccata’ del compositore cinese Liu Yuan.

Muhai è attualmente Laureate Conductor della China National Symphony Orchestra e direttore artistico della Shanghai Philharmonic Orchestra, Tianjin Symphony Orchestra e Harbin Symphony Orchestra. La serata di ieri al Teatro dal Verme era promossa dalla China Philharmonic Orchestra, con il coinvolgimento di musicisti da Oriente e da Occidente in una rassegna che tocca sei nazioni, con le loro più̀ prestigiose orchestre, dalla Royal Philharmonic di Londra, all’Orchestra del Mariinsky. Par la tappa italiana gli organizzatori hanno scelto la Filarmonica della Scala.

 

 

 

 

Adnkronos.

Rispondi