Prima Pagina>Musica>Ezio Bosso torna in Sicilia. Domenica 29 luglio a Palermo con la Stradivari Chamber Orchestra
Musica

Ezio Bosso torna in Sicilia. Domenica 29 luglio a Palermo con la Stradivari Chamber Orchestra

Il musicista torinese farà tappa nel capoluogo siciliano per un appuntamento inserito nel cartellone degli eventi di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018. Anticipo “didattico” venerdì 27 con lo “Studio aperto” di Ezio Bosso

Ezio Bosso e la Sicilia, un rapporto d’amore che continua. Amo la Sicilia, come una terra a cui appartengo. In fondo il mio primo lavoro in un’istituzione lirica è stato proprio per un festival lirico a Trapani a 17 anni”, dichiarava de anni fa il celebre compositore e direttore d’orchestra, che farà tappa a Palermo, con il suo tour “Stradivari Festival Chamber Orchestra”, domenica 29 luglio, ore 21, al Teatro di Verdura. Eseguendo un repertorio che andrà “da Bosso a Bach”, il musicista torinese dirigerà la Stradivari Festival Chamber Orchestra, l’orchestra d’archi composta da cameristi dei migliori ensemble italiani ed europei, nata a Cremona lo scorso autunno per iniziativa dello stesso Bosso. 

L’evento sarà anticipato da una altro appuntamento, venerdì 27 luglio, quando Ezio Bosso aprirà le porte del suo “Studio Aperto”, un progetto ispirato al concetto di Zusammenmusikieren (fare musica insieme) elaborato dal maestro Claudio Abbado, sostenitore dell’esperienza musicale come momento di ascolto, condivisione e divulgazione. Nata tre anni fa dal sodalizio tra Bosso e la Fondazione Opera Barolo di Torino, l’iniziativa consiste in un incontro aperto (a musicisti, studenti, professionisti, dilettanti, ma anche a semplici appassionati o curiosi), durante il quale è possibile confrontarsi direttamente con Bosso su temi musicali, ponendo quesiti, esibendosi in prima persona per ottenere una valutazione, confrontandosi su un testo preciso o anche semplicemente come uditori interessati all’argomento.  Venerdì, dalle 10 alle 18, saranno 13 i musicisti che potranno discutere anche con improvvisazioni musicali, oltre a 100 auditori che si sono iscritti all’evento, che si terrà presso la Sala Scarlatti del Conservatorio di Palermo.

Dopo il capoluogo siciliano, Ezio Bosso si sposterà ad Acireale, dove dirigerà la StradivariFestival Chamber Orchestra presso la Basilica di San Sebastiano, per l’Apertura di Villa Pennisi in Musica. Il 4 agosto, il compositore e musicista sarà a Salerno con l’Orchestra Filarmonica Salernitana Giuseppe Verdi e il 5 agosto, per l’ultima data estiva, al Teatro dei Templi di Paestum, dove dirigerà l’Orchestra del Teatro Lirico di Salerno, proponendo brani di Ciaikovsky (Sinfonia NO. 6) e di Ravel (Bolero). Con questo tour, Bosso ha voluto avvicinare la musica sinfonica e cameristica a un pubblico più ampio, desideroso di conoscere sonorità diverse. 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *