Prima Pagina>Osservatorio>IL SISTEMA ECONOMICO E SOCIALE NON FUNZIONA PIÙ: SERVE UNA SVOLTA
Osservatorio

IL SISTEMA ECONOMICO E SOCIALE NON FUNZIONA PIÙ: SERVE UNA SVOLTA

L’ultimo verdetto dell’Ocse ha fatto molto discutere. L’istituto economico con sede a Parigi in pratica ha bocciato Quota 100 con cui il Governo “gialloverde” intenderebbe risolvere il problema delle pensioni. «Ridurre a 62 anni l’età pensionabile creerebbe nuovi contrasti generazionali», ha sentenziato l’Ocse lasciando intendere che in ogni caso non si aprirebbero nuove opportunità di lavoro per i giovani.

Altra bocciatura, quella per il Reddito di Cittadinanza: non è la soluzione ai problemi. Perché comunque – fanno notare gli esperti dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico – i problemi ci sono se l’Italia da vent’anni non riesce a rivedere la luce del Pil. «Maggiore impegno per ripartire», suggeriscono i saggi con una parvenza di finto disinteresse…

Ovvero: bisogna fare qualcosa per rimettere i conti a posto, ma non seguendo le strade intraprese da questo governo. E però neppure quelle avviate dal precedente, se è vero che comunque sono ormai vent’anni che le cose vanno maluccio. E allora? Perché, a ben vedere, le cronache raccontano che neppure laddove le ricette della perfetta gestione pubblica vengono applicate, le cose non è che vadano molto meglio. In fondo i gillet gialli un qualche malumore in Francia lo hanno evidenziato, al netto dei soliti estremismi ma anche delle repressioni violente. E perfino dalla Germania arriva qualche scricchiolio.

Eppure quasi a nessuno viene il dubbio che un sistema come quello attuale, basato sulle certezze condivise fin qui, non offra più alcuna via d’uscita. C’è ancora qualcuno che crede che accorciando di qua e tagliando di là, si possa poi arrivare a una soluzione. Ovvero al lavoro per tutti e al benessere diffuso. Concetti che però sembrano sempre più lontani, ancorati casomai a un’epoca molto lontana, probabilmente destinata a non tornare più.

Sembra chiaro che il sistema così com’è non possa più funzionare. Tanti, troppi segnali ci dicono che ormai è necessario un cambio di paradigma. I vecchi schemi non funzionano più nelle questioni economiche. Ma non solo, neanche per le dinamiche sociali. Se il sistema non funziona più, spesso è necessario resettare e riavviare. Bisogna avere la forza di cambiare e non tanto per disperazione quanto per lucida opportunità: il mondo migliore è dietro l’angolo. Basta volerlo.

LUCA BORIONI