Prima Pagina>Politica>Elezioni Gioia Tauro, Presentate le liste che sostengono il Candidato a Sindaco Aldo Alessio
Politica

Elezioni Gioia Tauro, Presentate le liste che sostengono il Candidato a Sindaco Aldo Alessio

Si è tenuta oggi, giovedì 25 aprile, in una Sala Fallara gremita, la presentazione delle due liste “La Città Futura” e “Avanti Tutta!” che sostengono la candidatura a Primo Cittadino del già sindaco della Città del Porto Aldo Alessio alle prossime Elezioni Amministrative del 26 maggio e che saranno ufficialmente depositate al Comune entro le ore 12 di sabato 27 aprile.

Ad aprire la manifestazione è stato il sindacalista ed attivista di Città Futura Valerio Romano, il quale ha affermato come non sia stata scelta a caso la data odierna per la presentazione dei candidati alla carica di consiglieri comunali, e come in effetti la coalizione abbia volontariamente deciso di farla coincidere con il giorno in cui in Italia si celebra la festa della Liberazione dal nazifascismo.

Al momento della loro presentazione i 32 candidati (Per “La Città Futura”: Francesca Altomonte, Giuseppe Berrica, Fabio Cagliuso, Antonio Calarco, Maria Carlà, Caterina Cavallaro, Vincenzo Filippone, Daniele Furfaro, Emilio Ierace, Rocco Italiano, Vincenzo Marando, Salvatore Nasso, Cosima Damiana Petrelli, Bruno Quattrone, Adriana Vasta, Sabina Ventini. Per “Avanti Tutta”: Paolo Antonio Albanese, Caroline Gaglio, Marianna Galli, Annunziato Gentiluomo, Francesca Guerrisi, Rocco Iannì, Francesco Ierace, Andrea Macino, Ilaria Matà, Carmen Moliterno, Vincenzo Ramondino, Maria Rosa Rao, Giuseppe Romeo, Vincenzo Russo, Salvatore Vecchio, Angela Zito), hanno sottoscritto il Codice Etico; un documento composto da 23 articoli, impegnandosi a rispettarlo in caso di elezione. Un atto attraverso il quale i firmatari si sono impegnati a: << Perseguire i principi di buon andamento e imparzialità della Pubblica Amministrazione ed a svolgere le funzioni inerenti la carica con “disciplina e onore” nel rispetto degli articoli 54 e 97 della Costituzione. A perseguire il “bene comune”; a salvaguardare gli interessi generali della Collettività e a esercitare la funzione  affidata con onestà, diligenza, lealtà, integrità, trasparenza, correttezza, obiettività e imparzialità. – Infine –  ad esercitare il mandato evitando situazioni e comportamenti che possano nuocere agli interessi o all’immagine dell’Amministrazione assicurando trasparenza totale>>.

A concludere l’evento è stato, invece, lo stesso Aldo Alessio il quale, come un fiume in piena, ha ricordato le varie problematiche che affliggono la città di Gioia Tauro –  come la raccolta dei rifiuti, la vicenda della Sorical, il sistema fognario, la macchina comunale ed il problema della Tesoreria – e le varie azioni che intenderà perseguire, insieme alla sua coalizione, in caso di vittoria. Un intervento molto sentito che si è concluso con un’ovazione da parte del pubblico presente in sala.

Maria Teresa Bagalà