Prima Pagina>Politica>Fratelli d’Italia, l’Italia s’è desta
Politica

Fratelli d’Italia, l’Italia s’è desta

 

Grande affermazione di Fratelli d’Italia, 6,50% è la percentuale ottenuta nelle elezioni Europee. Purtroppo ancora una volta moltissimi italiani non si sono recati alle urne rinunciando al loro diritto – dovere di esprimere il proprio voto. Comunque coloro che hanno fatto il proprio dovere, con il loro voto hanno inviato un chiaro messaggio all’Europa e al Governo italiano. I Partiti che escono vincitori da queste elezioni sono due, Fratelli d’Italia e Lega. Il messaggio all’Europa è di un cambiamento radicale, più attenzione verso i Popoli e meno verso i burocrati. I Paesi dell’UE devono
essere protagonisti e non spettatori di un’Europa asservita alla Germania della Merkel e alla Francia di Macron.

Il messaggio al Governo Italiano e, in particolare a Salvini è quello di abbandonare questo Governo che continua a litigare e a dire NO su tutto, gli italiani sono stanchi del “contratto di governo”, vogliono tornare a votare per dare all’Italia un Governo di Centrodestra, vogliono garanzie per il Lavoro, la Sanità, la Sicurezza. Sono stanchi di vedere i propri giovani emigrare alla ricerca di un futuro che la propria Patria non gli offre, la migliore gioventù continua a fuggire, tra loro i migliori cervelli.

 

I Pensionati d’Italia in Fratelli d’Italia hanno dato il loro notevole contributo per queste elezioni e per questa vittoria. Un in bocca al lupo a tutti i Deputati Europei eletti nelle liste di Fratelli d’Italia, in particolare a Nicola Procaccini con il quale i Pensionati d’Italia in Fratelli d’Italia hanno iniziato un percorso che non avrà fine.

In Europa va Nicola, “Uno di Noi”!

Valfredo Porega al centro Nicola Procaccini e Riccardo Giordani

 

Valfredo Porega – Coordinatore Nazionale Pensionati d’Italia in Fratelli d’Italia

Evviva l’Italia, dal sonno s’è desta!