Prima Pagina>Politica>Gioia Tauro, ufficializzata la candidatura a sindaco di Lino Cangemi
Politica

Gioia Tauro, ufficializzata la candidatura a sindaco di Lino Cangemi

Anche se la notizia ormai da giorni circolava in città e tra i social network,  è arrivata oggi l’ufficializzazione della terza candidatura a sindaco per le prossime elezioni comunali che, salvo nuove disposizioni, dovrebbero svolgersi nella città del Porto il prossimo 26 maggio. Il nuovo candidato alla carica di Primo Cittadino è Lino Cangemi, giovane imprenditore nel settore del turismo, noto anche perchè presidente dell’associazione SudTrek e vice-presidente della Gioiese Calcio.

Cangemi sarà supportato dalle due Liste Civiche ​“InNovaGioia”  e “Siamogioia” che saranno formate, da “cittadini ​comuni, senza una carriera politica alle spalle e senza interessi di alcuna parte, che, già da tempo stanchi dell’attuale situazione in cui si trova la città, hanno deciso di proporsi in prima persona come punto di raccordo tra i cittadini e le istituzioni”.

Come fa sapere la stessa nota divulgata oggi dalla nuova formazione politica “L’obiettivo, nell’idea dell’Innovazione in ogni settore e modo di fare, è quello di migliorare il proprio paese nell’ottica di ​Gioia Tauro bene comune​.
Il percorso di InNovaGioia, che più che lista civica ci piace definirla un incontro di menti, cuori e anime, è avviato da diverso tempo e ​porterà alla candidatura a Sindaco di Lino Cangemi alle prossime elezioni comunali​, il quale con grande onore e grosso impegno,ma anche con la soddisfazione nel vedere la fiducia che tante persone hanno risposto in lui, ha accettato di essere in prima linea nella promozione del nostro sogno: ​una Gioia Tauro Innovata​.
Non tarderà a seguire a questo nostro primo annuncio ​un programma dettagliato nel quale illustreremo punto per punto quelli che sono gli obiettivi che ci prefiggiamo di realizzare per il bene del nostro paese. Chiariremo altresì quelle che saranno le modalità di realizzazione dell’intero progetto, pronti a ricevere suggerimenti e inclini ad un processo partecipativo al fine di coinvolgere attivamente e responsabilmente i cittadini in quelle che saranno le scelte amministrative. Il nostro impegno sarà caratterizzato da onestà e trasparenza ed ogni nostro passo sarà ​in mezzo alla gente, a fianco delle persone​, convinti che la partecipazione debba essere il fulcro per governare in modo efficiente e democratico.

Solo per citare alcuni temi generici: la raccolta differenziata, l’incentivazione del turismo, il decoro urbano, il piano urbanistico, la rimozione delle barriere architettoniche, la smart city, la rivalutazione del centro storico Piano delle Fosse, miglioramento della sicurezza e applicazione della legalità. Tutti punti cardine di un progetto che prevede il rilancio della città sotto una nuova luce, con un piano di sviluppo che sia coerente e perseguibile, fatto con buon senso e a misura di cittadino, dove l’etica e l’onestà dovranno essere componenti naturali ed innate del tutto ​fuori dagli schemi dei classici partiti e movimenti​.
Innovazione come concetto chiave e guida per quello che sarà il nostro impegno, lontano dai vecchi intrecci della politica e dai colori dei singoli partiti, ma vicino agli interessi della comunità. Ci siamo incontrati e abbiamo scelto ognuno l’altro: normalissimi cittadini, ma preparati, onesti, con tanta voglia di fare e scevri da scopi personali. Ognuno esperto in un settore diverso, ma tutti animati da buoni propositi e uniti da un sentimento comune, con lo sguardo puntato al lato giusto, ​verso i cittadin​i.
Siamo già in tanti attivi, molti altri hanno dato il loro supporto, e siamo certi che cresceremo perché le nostre porte sono aperte a chiunque abbia voglia di realizzare una Gioia Tauro in cui risplenda la bellezza. E’ proprio questo il nostro desiderio, motivo per cui abbiamo scelto di essere partecipi in prima persona alle prossime elezioni comunali, non costruire una carriera politica, non realizzare i progetti personali, ma amministrare bene la città e ​lasciare Gioia Tauro migliore di come l’abbiamo trovata​”.

Infine la nota si chiude con una frase presa in prestito da Walt Disney che recita “​Se puoi sognarlo puoi Farlo” ed ancora “Forse il nostro è un sogno, ma siamo certi che qualsiasi sogno può diventare realtà”.

Maria Teresa Bagalà

Please follow and like us: