Il premier incaricato Giuseppe Conte ha sciolto la riserva, annunciando dal Quirinale la formazione del nuovo governo giallorosso Pd-M5S. Il giuramento avverrà il 5 settembre alle ore 10. Ecco la lista dei componenti:

Presidente del Consiglio: Giuseppe Conte

Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio: Riccardo Fraccaro

I ministri:

Interno: Luciana Lamorgese (tecnico)

Economia: Roberto Gualtieri (Pd)

Esteri: Luigi Di Maio (5S)

Beni culturali, con competenza anche sul turismo: Dario Franceschini (Pd)

Istruzione: Lorenzo Fioramonti (5S)

Infrastrutture: Paola De Micheli (Pd)

Salute: Roberto Speranza (Leu)

Lavoro: Nunzia Catalfo (5S)

Difesa: Lorenzo Guerini (Pd)

Sviluppo economico: Stefano Patuanelli (5S)

Giustizia: Alfonso Bonafede (5S)

Ambiente: Sergio Costa (5S)

Agricoltura: Teresa Bellanova (Pd)

Famiglia: Elena Bonetti (Pd)

Pubblica amministrazione: Fabiana Dadone (5S)

Sud: Giuseppe Provenzano (Pd)

Affari regionali: Francesco Boccia (Pd)

Affari europei: Vincenzo Amendola (Pd)

Sport e politiche giovanili: Vincenzo Spadafora (5S)

Rapporti col Parlamento: Federico D’incà (5S)

Innovazione: Paola Pisano (5S)

Nella mattinata si sono tenuti due vertici: il primo sul programma con i capigruppi di M5s, Pd e Leu a Palazzo Chigi, il secondo senza gli esponenti di Leu per trovare l’accordo sulla lista dei ministri, sulla quale c’è stata una lunga trattativa.

https://www.linkiesta.it/it/article/2019/09/04/giuseppe-conte-governo-lista-ministri/43426/

Rispondi