Prima Pagina>Politica>M5S: Crippa nuovo capogruppo alla Camera
Politica

M5S: Crippa nuovo capogruppo alla Camera

l’elezione

Ha incassato 150 voti, superando così la maggioranza assoluta necessaria. Termina così un lunghissimo stallo interno sull’elezione del successore di Francesco D’Uva

11 dicembre 2019


Deposito rifiuti radioattivi,Crippa: in 6 mesi elenco siti idonei

1′ di lettura

Davide Crippa è il nuovo presidente dei deputati del M5S. A quanto si apprende Crippa ha incassato 150 voti, superando così la maggioranza assoluta necessaria per essere capogruppo. La votazione è terminata mezz’ora dopo la fine dei lavori d’Aula. Termina così un lunghissimo stallo
interno sull’elezione del successore di Francesco D’Uva.

La squadra
Riccardo Ricciardi e Francesco Silvestri hanno corso come vice e tesoriere. I candidati a segretario e delegato d’Aula sono Antonio Federico, Soave Alemanno e Nicola Provenza.

Il successo su Silvestri
Crippa ha avuto la meglio su Francesco Silvestri, che ha partecipato – in qualità di capogruppo vicario – alle trattative sul programma per la formazione del Governo con il Pd. Affiancava l’ex capogruppo, oggi questore a Montecitorio, Francesco D’Uva.

La biografia
Classe 1979, nato a Novara, Crippa vive ad Oleggio, si è laureato in ingegneria civile e ambientale, è libero professionista. Nel governo Conte I è stato sottosegretario di Stato per lo sviluppo economico dal 13 giugno 2018 al 4 settembre 2019. Nelle ultime settimane si era mosso alla ricerca di consensi, soprattutto tra i più scontenti della leadership di Di Maio. Come altri ex componenti del Governo non riconfermati che sono diventati oppositori interni del capo politico, da Barbara Lezzi a Giulia Grillo.

https://www.ilsole24ore.com/art/m5s-crippa-nuovo-capogruppo-camera-AC9j0q4

Rispondi