Prima Pagina>Politica>M5s, Di Battista: ‘Via ai 2 mandati? Non sarebbe mio Movimento’
Politica

M5s, Di Battista: ‘Via ai 2 mandati? Non sarebbe mio Movimento’

“Non sarebbe più il Movimento in cui mi ritroverei. Restare fermi a due mandati non è un’opzione, ma una regola fondativa del Movimento”. Risponde così Alessandro Di Battista a Bruno Vespa che gli chiede è pronto a lasciare il Movimento se si dovesse decidere per un terzo mandato anche ai parlamentari. Nel libro di Vespa “Perché l’Italia amò Mussolini e come ha resistito alla dittatura del virus” in

Advertisements
uscita il 29 ottobre da Mondadori Railibri, Di Battista dice che “il Movimento si sta indebolendo perché sta tornando al bipolarismo. Il M5S è nato per ostacolare il bipolarismo che è il sistema più gradito all’establishment grazie al principio della finta alternanza e della spartizione di potere con le nomine”.

La stessa linea era stata espressa ieri da Davide Casaleggio in una lunga intervista. 

Advertisements

Resta alta dunque la tensione nel movimento in vista degli Stati Generali del Movimento.
   

Fonte Ansa.it

Rispondi