Prima Pagina>Cultura>Masochismo, passione italiana: c’è chi ringrazia Monti perché ci ha bastonati a sangue e non uccisi
Cultura Politica

Masochismo, passione italiana: c’è chi ringrazia Monti perché ci ha bastonati a sangue e non uccisi

Quelli che lo avvicinano (facciamo una media, per eccesso, di tre temerari all’anno) gli chiedono: quando torna, professore? Sono quelli che vogliono emigrare per tempo. I restanti italiani evitano di avvicinarlo, anche perché ha la scorta

Non si dispiaccia, inspiegabile senatore a vita (chiedere a Napolitano) che ci ha bastonati a sangue, ma abbiamo l’impressione che la sua ex-colf Elsa Fornero raccolga più followers vogliosi di interloquire con lei: tra gli esodati a sangue.

 

Da liberoquotidiano.it

“Convinto lui convinti tutti? No, convinto solo lui. E lui è Mario Monti. La sua convinzione? Che gli italiani lo rimpiangano, che lo desiderino nuovamente in politica. Il senatore a vita, nonostante i sonori super-flop della sua Scelta Civica, intervistato a 24Mattino di Radio 24, fa sapere che molte persone, fermandolo per strada, gli chiederebbero di tornare in politica.

monti

 

Dunque aggiunge che c’è chi gli augura i peggiori mali: “Ci sono alcuni, devo dire molto molto rari, che mi avvicinano per dire auguro a lei e a sua moglie la peggiore delle morti”. Eppure, continua, “la grande maggioranza delle persone gli chiedono: quando torna, professore?”. Fortunatamente, Monti esclude un ritorno alla politica di primissimo piano: “Grazie, ho già dato e anche gli italiani”, ammette il tartassatore.

letta

 

Eppure, il Loden aggiunge poi un secondo aneddoto dal quale si capisce come, in verità, manchi a ben poche persone. “Un signore l’altro giorno, in coda per comperare un gelato, mi ha detto professore, lei ci ha veramente tartassati, però forse ci ha anche salvati e io ho risposto si, credo proprio che sia così”.

napolitano monti

 

Insomma, Monti mostra di avere anche qualche tangibile mania di grandezza: da anni si sente il salvatore della patria e non sembra voler cambiare idea. Peccato che l’Italia, come già ricordato, al momento del voto lo abbia cacciato il più lontano possibile.

Sotto: il pianto di una colf disoccupata

Rispondi