Prima Pagina>Politica>Olimpiadi invernali 2026 a Torino: la proposta del sindaco Appendino
Politica Sport

Olimpiadi invernali 2026 a Torino: la proposta del sindaco Appendino

“Nella nostra proposta, un elemento di novità è che noi prevediamo di non fare debito. Questo è molto importante perché vogliamo evitare che un’eredità possa pesare”.

“Nella nostra proposta, un elemento di novità è che noi prevediamo di non fare debito. Questo è molto importante perché vogliamo evitare che un’eredità possa pesare”. Lo ha affermato il sindaco di Torino Chiara Appendino, nel corso delle comunicazioni al Consiglio comunale sulla candidatura del capoluogo piemontese alle Olimpiadi Invernali del 2026. Domani sara’ inviato il pre-dossier al Coni. “Vogliamo essere sostenibili e avere un budget contenuto – ha aggiunto – e non prevediamo di costruire nulla ex novo, né dal punto di vista dei trasporti né dei villaggi olimpici”.

Fonte: AGI

Rispondi