Panza (Lega): Il 3 ottobre a Catania Matteo Salvini in tribunale. “Processate anche me, processate anche noi”

Milano-4-09-2020- Manca meno di un mese al 3 ottobre, giorno in cui Matteo Salvini si troverà a rispondere in tribunale per aver difeso i confini italiani, per aver chiuso i porti, per aver smantellato il business dell’immigrazione clandestina – dichiara l’europarlamentare della Lega Alessandro Panza.

In un paese normale il Ministro degli interni che difende i confini di una nazione sta solo facendo il proprio dovere, nel nostro paese invece quel ministro viene processato.

In Italia sbarcano quotidianamente centinaia di immigrati clandestini in un flusso continuo e il governo continua a stanziare risorse dei contribuenti italiani, dopo il collasso delle strutture di accoglienza adesso anche per le navi quarantena, dove ospitare e mantenere persone che sono entrate illegalmente nel nostro Paese. Tutto questo mentre a causa dell’emergenza Covid la situazione è disastrosa: le scuole non sappiamo come ripartiranno, la situazione economica drammatica, la cassa integrazione alcuni non l’hanno ancora vista, ma a pagare le spese di tutto questo sarà Matteo Salvini andando a processo il 3 ottobre. Io e tutta la Lega quel giorno saremo a Catania per sostenere il nostro Capitano. Processate anche me, processate anche noi. Saremo tantissimi e faremo sentire la voce delle persone libere, delle persone oneste, delle persone perbene che nulla vogliono avere a che fare con questo stato di polizia che mette alla gogna chi cerca di difendere i confini della nazione.

#processateancheme

Exit mobile version