Prima Pagina>Politica>Pd allo scontro finale, Renzi prepara la scissione. Zingaretti: vedremo con Mattarella la soluzione migliore
Politica

Pd allo scontro finale, Renzi prepara la scissione. Zingaretti: vedremo con Mattarella la soluzione migliore

IL TRAVAGLIO DEL PD

L’ex premier va avanti con il progetto di un nuovo partito: potrebbe chiamarsi “Azione civile”

di Mariolina Sesto

12 agosto 2019


Weekend di crisi: Salvini contestato al Sud, il Pd si spacca

2′ di lettura

Il deflagrare della crisi di Governo ha messo tutti i partiti di fronte a un bivio ma ha, al momento, soprattutto provocato una profonda divisione dentro il Pd. L’idea sostenuta con forza dall’ex premier Matteo Renzi di puntare su un governo “salva-conti”, di transizione, che traghetti verso elezioni nel 2020 non piace al segretario dem Nicola Zingaretti e al suo entourage.

GUARDA IL VIDEO – Weekend di crisi: Salvini contestato al Sud, il Pd si spacca

E di fronte a questa posizione, Renzi starebbe meditando di uscire dal partito insieme agli esponenti a lui vicini, accelerando con la formazione del nuovo partito di cui si fa già il nome: “Azione civile”.

Intanto il segretario, che alle 14 ha visto i capigruppo, detta la sua linea: «Non credo sia possibile e credibile un’ipotesi che preveda un governo per fare la manovra da cui questo governo sta scappando per poi andare a votare. Questo sarebbe davvero un regalo a quella destra pericolosa che tutti vogliamo fermare. Apriamo la crisi e vedremo con Mattarella
quale è la forma migliore più seria e credibile per salvare l’Italia».

ANALISI / I 4 scenari per uscire dalla crisi

https://www.ilsole24ore.com/art/la-crisi-spacca-pd-renzi-prepara-scissione-ACEWQNe

Rispondi