Prima Pagina>Politica>Recovery fund: Forza Italia presenta pdl su bicamerale
Politica

Recovery fund: Forza Italia presenta pdl su bicamerale

Forza Italia presenta alla Camera una proposta di legge per istituire una Commissione parlamentare per le riforme connesse all’utilizzo di strumenti finanziari, programmi e fondi europei a seguito della crisi COVID-19. Tra i compiti della bicamerale, tra l’altro, quello di contribuire alla definizione del piano nazionale per la ripresa e di indirizzare il Governo, nelle deliberazioni relative all’utilizzo di strumenti finanziari, programmi e fondi europei,

La commissione dovrebbe essere

Advertisements
composta da quindici deputati e quindici senatori. Ha il compito di indirizzare il Governo nell’ambito dell’accesso e dell’utilizzo delle risorse europee, nonché per l’implementazione e il monitoraggio del programma di riforme e investimenti necessari, in coerenza con le priorità e le strategie dell’UE. Dovrebbe essere presieduta da un esponente dell’opposizione. “La rapidità nell’utilizzo di tutte le risorse già disponibili e provenienti dai precedenti cicli di programmazione, di quelle attivate nel mese di aprile 2020 (BEI, SURE, MES) e di quelle in via di definizione (QFP 2021-2027 e NGEU), rappresentano un elemento fondamentale per il rilancio del nostro Paese, e pertanto il Parlamento dovrà essere chiamato a svolgere una importante funzione di accompagnamento nella definizione dei piani nazionali di ripresa e resilienza che saranno predisposti dai singoli Governi, nonché di monitoraggio della loro implementazione. È quindi fondamentale – si legge nella relazione – istituire un organismo interno alle Camere che abbia il compito di indirizzare il Governo nell’ambito dell’accesso e dell’utilizzo delle risorse europee, e che monitori la consistenza delle risorse UE a disposizione, il loro utilizzo e l’impatto economico e sociale nel nostro Paese”.
   

Advertisements

Rispondi