IL SONDAGGIO

Rispetto all’ultima rilevazione di luglio, il Carroccio perde il 4,4%, i pentastellati guaradgano il 4,1%, il Pd perde lo 0,9%

di Nicoletta Cottone

3 settembre 2019


Swg, Lega in calo, ma ampiamente prima. Testa a testa M5S e Pd

2′ di lettura

Lega in calo, ma nettamente in testa, M5S in notevole ripresa e in corsa con il Pd per l’egemonia. Sono questi i nuovi dati forniti dal sondaggio Swg effettuato fra il 29 agosto e il 2 settembre su un campione rappresentativo di 1.500 maggiorenni.

Lega in calo, ma saldamente al comando
Dopo le disavventure della crisi d’agosto innescata dal leader della Lega Matteo Salvini, il Carroccio mantiene la testa della classifica delle intenzioni di voto, ma perde il 4,4%, passando dal 38% del 29 luglio (data dell’ultima rilevazione Swg) al 33,6% del 2 settembre. In lieve calo anche rispetto al risultato del voto alle Europee, quando aveva incassato alle urne il 34,3%.

GUARDA IL VIDEO – Swg, Lega in calo, ma ampiamente prima. Testa a testa M5S e Pd

Risale al secondo posto il M5S, sorpassando il Pd
M5S in recupero sia rispetto alla rilevazione di fine luglio, quando le intenzioni di voto erano a quota 17,3%, sia rispetto al risultato delle Europee, dove i consensi del movimento erano crollate al 17,1%. Nella rilevazione del 2 settembre il M5s torna secondo al 21,4%, superando di lieve misura il Pd che a lulgio era secondo nelle internzioni di voto.

In lieve calo il Pd
É testa a testa fra Pd e M5S. Nella rilevazione del 2 settembre il Pd è al 21,1%, lo 0,9% in meno rispetto alla rilevazione di luglio, quando aveva superato il Pd salendo al secondo posto con il 22%. Ora è terzo, in lieve perdita rispetto al 22,7% capitalizzato alle Europee.

https://www.ilsole24ore.com/art/swg-lega-calo-ma-comando-testa-testa-m5s-e-pd-AC4cljh

Rispondi