Prima Pagina>Professioni>Elettronica Group all’Aero India Show  
Professioni

Elettronica Group all’Aero India Show  

Elettronica Group all’Aero India Show

(FOTOGRAMMA)

Elettronica Group promuoverà i suoi sistemi più avanzati all’Aero India Show di Bangalore, in corso fino al 24 febbraio. ‘The Runaway to a Billion Opportunities’ è lo slogan della manifestazione di quest’anno, pensato per comunicare la proposta di valore indiana nell’affrontare le immense opportunità del settore aerospazio e difesa. Il Gruppo Elettronica è pronto a cogliere la sfida, presentando le proprie capacità nei tre domini di riferimento: Homeland, Cyber e Security.

Saranno, inoltre, illustrate le soluzioni di cyber intelligence e cyber security della partecipata CY4GATE, in particolare il D-SINT, una piattaforma avanzata di analisi in grado di supportare il ciclo di intelligence (planning, analysis, collection, production, dissemination) il cui obiettivo è quello di trasformare i dati raccolti in sapere tattico e strategico. Basata su un’architettura aperta, modulare e scalabile, permette di raccogliere e analizzare, in tempo reale, ingenti flussi di dati strutturati e non strutturati provenienti da diverse tipologie di fonti: open, deep & dark web, Data Base locali o già esistenti, fornendo come output template predefiniti per l’editing di report e testi per decisori a livello strategico.

Elettronica Group: con sede a Roma, è da quasi 70 anni un Gruppo leader mondiale nel settore dell’Electronic Warfare, fornendo servizi di sorveglianza strategica, autodifesa e sistemi di attacco elettronico per usi navali, aerei, terrestri alle Forze Armate e ai governi di 30 paesi. Controllata dalla famiglia Benigni, con Thales e Leonardo nella compagine azionaria è parte di un Gruppo a cui appartengono anche CY4GATE, specializzata in Cyber EW, Cyber Security e Cyber Intelligence, e Elettronica Gmbh, controllata tedesca specializzata nella progettazione di sistemi di Homeland Security.

L’eccellenza del Gruppo Elettronica in campo avionico si concretizza in un’offerta all’avanguardia per la protezione di aerei ed elicotteri. A cominciare da Praetorian: attualmente a bordo dell’Eurofighter Typhoon, il Praetorian Defensive Aids Sub-Systems (Dass) assicura protezione contro le minacce aria-aria e terra-aria, monitorando l’ambiente operativo e reagendo tempestivamente. Il sistema integrato Esm/Ecm è dotato di ricetrasmettitore a stato solido, antenne per la scansione elettronica, Drfm (Digital Radio Frequency Memory), missile-warning e radar decoys per l’analisi e il contrasto degli attacchi.

In secondo luogo, Virgilius: nato per fronteggiare soluzioni EW sempre più complesse e compatte, Virgilius è un sistema integrato che abbraccia tutte le principali funzioni della guerra elettronica in un unico rack. Esm, Elint, Ecm ed Ewm convivono in un involucro compatto, per svolgere le diverse funzioni d’allerta, sorveglianza e disturbo e sono gestite da un software che alloca in modo dinamico le risorse in base alle esigenze e a priorità prestabilite. Cosi come l’incontro con Virgilio segna, per Dante, il passaggio dalla giovinezza alla piena maturità interiore, il Virgilius segna il passaggio a una nuova era dell’EW.

Infine, Suite Csar. Una delle maggiori difficoltà nello sviluppo di contromisure per gli elicotteri risiede nella natura intrinseca delle sue attrezzature di difesa. Sistemi d’allarme separati per missili, radar e laser, oltre ai sensori elettro-ottici e infrarossi, forniscono informazioni che gli equipaggi devono carpire, selezionare e comprendere, prima di agire di conseguenza. L’EW Manager (Elt/950) implementa sofisticati algoritmi che fondono i dati provenienti dai diversi sensori e reagisce automaticamente identificando la migliore contromisura da applicare in qualsiasi situazione operativa particolare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Rispondi