Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! La vita è breve. Perdona in fretta, bacia lentamente, ama davvero, ridi sempre di gusto e non pentirti mai di qualsiasi cosa ti abbia fatto sorridere, oppure piangereSergio Bambarén

Edizione regionale - LAZIO - Cultura

Armi e potere nell'Europa del Rinascimento: una grande mostra a Roma

Tra Castel San'Angelo e Palazzo Venezia una spettacolare rassegna di armi e armature antiche. Non solo strumenti di offesa e di difesa, ma anche eccezionali lavori di oreficeria, ricchi di significati simbolici
La Lupa disossata: l'appello per Roma, che facciamo nostro, promosso da Vittorio Emiliani
L’aumento della sporcizia per strade e piazze, le file di autobus parcheggiati ovunque, l’arredo urbano sconciato da una paccottiglia di souvenir indecenti, da cataste di cianfrusaglie, da insegne grottesche... Come distruggere la Bellezza
Divo contro divo: Vittorio Sgarbi contro George Clooney
Totalmente d'accordo con il grande critico, sindaco di Sutri, splendida cittadina del viterbese. Denuncia che Clooney e la troupe di "Catch 22" hanno "affittato" Sutri per 5000 euro lasciando poi le strade piene di terra e polvere
Il vegetarianesimo nasce probabilmente nell'antica Grecia
Pitagora, filosofo e mitica figura di saggezza, vissuto probabilmente nel VI secolo prima di Cristo, non si cibava assolutamente di carne. Ma San Paolo la pensava diversamente
Sabrina Ferilli: "Io e Roma", un libro per amore
L'attrice che oggi incarna Roma, un'Anna Magnani disincantata e moderna: "Roma è complessa, è una forma di appartenenza, una temperatura"
Dimore storiche: 400 meraviglie aperte, tutte da scoprire
di Redazione Cultura
Torna il tradizionale appuntamento di primavera con la giornata nazionale dell’associazione dimore storiche italiane: oggi aperte al pubblico oltre 400 residenze d’epoca, castelli, ville, casali, cortili e giardini in tutt’Italia
Dalla Nikon ai treni-pallottola: grande design giapponese in mostra a Roma
di Marco Restelli
Tecnologia, eleganza, spirito artigianale: il Sol Levante vince con un mix di modernitá e tradizione. Come dimostrano i 100 capolavori del design esposti nella nostra capitale fino al 19 maggio