Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Se vivi sulla norma della natura, non sarai mai povero; su quella delle opinioni, non sarai mai riccoEpicuro

Edizione regionale - PIEMONTE - Sport

Froome capolavoro: attacca subito e si prende la maglia rosa a Bardonecchia

di Luca Borioni
Dopo una fuga lunga più di 80 chilometri, l'inglese ribalta il Giro arrivando al traguardo dello Jaffereau con un vantaggio di oltre tre minuti su Dumoulin mentre il capolista Yates crolla con un ritardo di mezz'ora. Pozzovivo e gli italiani out
Yates perde secondi al traguardo di Prato Nevoso, incombe Dumoulin
di Luca Borioni
La tappa in montagna fa soffrire la maglia rosa che lascia un po' di spazio (28'') all'olandese oltre a Pozzovivo e Froome. Oggi altra tappa in salita da Venaria Reale a Bardonecchia: si decide il Giro d'Italia
Cottolengo e lo sport: l'integrazione passa da calcio e basket
di Giulio Verde
Il presidente del Coni, Malagò, presente all'inaugurazione del nuovo campo ConiCotto a Torino assieme a Pessotto, Comi e al capitano della Fiat Auxilium, Poeta. In mattinata i ragazzi avevano tirato a canestro con i coach Galbiati e Comazzi
Festa Juve, per Allegri la più bella: "Ripartiremo ancora per vincere"
di Luca Borioni
Il tecnico esulta nel giorno della celebrazione tricolore e dell'addio emozionato a Buffon dopo il 2-1 al Verona nell'ultima partita stagionale. E ora tutti sul pullman per l'abbraccio dei tifosi di Torino
Juve, festa scudetto con sfilata del pullman per le vie di Torino
di Luca Borioni
Oggi, dopo la partita con il Verona allo Stadium che sarà anche l'ultima di Buffon in bianconero, consegna della coppa per il campionato vinto e poi giro trionfale in città. Domani le altre partite in A con lo "spareggio" tra Lazio e Inter
Paris Saint Germain alla carica per Buffon, tentato da un biennale
di Luca Borioni
Dopo l'addio alla Juventus annunciato ieri, arriva la proposta dello sceicco Nasser Al-Khelaifi alla ricerca di un numero uno affidabile per la squadra parigina. L'ex capitano azzurro deciderà nei prossimi giorni. Domani l'ultima con il Verona
Buffon dirigente alla Juve o ancora in campo all'estero: "Scelgo tra una settimana"
di Luca Borioni
Il portiere ha ufficializzato che sabato contro il Verona giocherà l'ultima partita tra i pali in bianconero: "Il presidente Agnelli mi ha fatto una proposta invitante ma all'estero ho un'opzione per giocare ancora. Devo valutare bene"
L'orgoglio di Marchisio: "Questo è lo scudetto di tutti i bianconeri"
di Luca Borioni
Il giocatore simbolo della Juve, reduce da una stagione difficile, scrive su Instagram: "Uno scudetto non lo si vince ad agosto e neanche a dicembre, ma lo si costruisce giorno per giorno. Questo è lo scudetto di un popolo intero"
Juventus nella leggenda: vince il settimo scudetto di fila
di Luca Borioni
Dopo la festa in Coppa Italia, la squadra di Allegri trova in casa dei giallorossi il punto che mancava per la matematica a un turno dalla conclusione del torneo. Il Napoli vince sul campo della Sampdoria ma non basta
L'Uefa prepara la punizione per Buffon: saprà essere giusta?
di Luca Borioni
Due procedimenti aperti contro il capitano che a Madrid protestò animatamente contro l'arbitraggio di Oliver. Il pugno duro non serve, l'organismo europeo saprà avere l'elasticità per concedere le giuste attenuanti al portierone bianconero?
Calcio donne, il piccolo Brescia può infrangere il sogno della Juventus
di Giulio Verde
Il club bianconero è entrato in scena l'estate scorsa con grandi mezzi. "Ci hanno portato via otto ragazze" dice il patron lombardo Cesari. Ma a una giornata dal termine del campionato le due squadre sono a pari punti
Il calcio italiano fa un passo avanti, via libera alle seconde squadre
di Luca Borioni
Costacurta ha annunciato che dalla prossima stagione i club di A potranno iscrivere una loro seconda formazione in Lega Pro. Saranno squadre formate da Under 21 più due Under 23. Messaggio di apertura anche per gli ex campioni come Pirlo e Maldini
Coppa Italia alla Juventus: quattro gol al Milan
di Luca Borioni
Benatia firma una doppietta dopo un primo tempo positivo dei rossoneri. Donnarumma fa harakiri sul difensore marocchino e si ripete su un tiro facile di Douglas Costa. Chiude i conti l'autorete di Kalinic. Allegri: "Ora ci prendiamo lo scudetto"