Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Nessuno nasce odiando i propri simili a causa della razza, della religione o della classe alla quale appartengono. Gli uomini imparano a odiare, e se possono imparare a odiare, possono anche imparare ad amare, perché l’amore, per il cuore umano, è più naturale dell’odioNelson Mandela

Edizione regionale - VENETO - Sport

Quel calcio d'inizio 55 anni dopo ...due generazioni a centro campo per non dimenticare

di Domenico Ciotti
Si sono ritrovati al centro del campo dello stadio di Longarone 55 anni dopo quella partita prima della tragedia del Vajont. Ex giocatori trevigiani e bellunesi accomunati dalla voglia di ricordare chi non c'è più. La tragedia è dell'ottobre 1963
Quella partita 55 anni dopo grazie all'appello di "Mondo"
di Domenico Ciotti
A 55 anni dalla tragedia del Vajont domani pomeriggio allo stadio di Longarone si ritroveranno gli ex calciatori della Marca Trevigiana e bellunesi che si affrontarono nel campionato 1962-63. Per ricordare quei giocatori scomparsi dopo la frana
La storia di Barbara Pozzobon, la campionessa della gente del Piave che vinse grazie a una colletta
di Tommaso Pesa
Si è confermata ieri la più forte atleta al mondo nel nuoto in acque libere, una disciplina sportiva massacrante in cui è conosciuta con il soprannome di "Caimana del Piave". E pensare che il suo successo iniziò grazie alla generosità dei compaesani
Longarone, quella partita di calcio 55 anni dopo il Vajont, grazie all'appello di Mondo
di Domenico Ciotti
Il 7 ottobre a Longarone commemorazione della tragedia del Vajont 55 anni dopo. Si ritroveranno alcuni calciatori superstiti assieme a quelli trevigiani che militarono nel campionato 62/63. Il calcio simbolico per ricordare gli amici scomparsi
Grandi eventi sportivi a "Impatto zero"
Impatto zero negli eventi sportivi: l'evento di riferimento è la popolarissima Venice Marathon 2019, manifestazione che in sostenibilità ha già ottenuto la certificazione ISO20121 nel 2015
Le Dolomiti sono il palcoscenico del Campionato Mondiale di Mountain Bike
In programma il prossimo 15-16 settembre l'evento riservato agli Elite del ciclismo fuoristrada. Gli atleti si confronteranno su un percorso considerato tra i più duri e spettacolari nella storia dei Mondiali MTB, all'ombra Tre Cime di Lavaredo
Il coraggio di Dino: 17 km a nuoto a 73 anni per lasciarsi alle spalle il tumore
di Tommaso Pesa
La storia di Dino Bernardi, nuotatore trevigiano con il "vizio" delle grandi imprese. Dai primi Duemila, quando sconfisse il tumore, si cimenta in nuotate sulle lunghissime distanze per infrangere ogni limite e affermare il suo amore per la vita
Ambientalisti contro le Olimpiadi invernali 2026 a Cortina: non sono sostenibili
In una lettera al presidente del Coni, varie sigle ambientaliste sottolineano che i Giochi Olimpici Invernali hanno raggiunto "dimensioni ormai gigantesche del tutto incompatibili col fragile ambiente dolomitico".
Zaia rilancia Cortina per le Olimpiadi 2026: costa molto meno di Torino
Il presidente della Regione Veneto Luca Zaia sulle olimpiadi 2026 precisa: "Cortina la meno costosa, 380 milioni contro i 678 di Torino. Qui tutti uniti: gente, territorio e mondo economico. Un low-cost ricco di ambiente e storia"
Enego-Marcesina, la mezza maratona sull'Altopiano dei Sette Comuni
Corridori ai nastri di partenza per una nuova edizione dell'evento podistico che si svolge sulla piana di Marcesina: in programma 21 km per gli agonisti e un percorso di 11 km non competitivo tra storia, paesaggi di montagna e prodotti tipici
Nuotiamo Insieme, a Caorle la gara di nuoto in mare più popolare d'Italia
di Tommaso Pesa
Nata vent'anni fa per far "nuotare insieme" atleti disabili e normodati, oggi è l'evento di nuoto in acque libere con più partecipanti in Italia
Marco Rossato, il velista vicentino disabile che circumnaviga l'Italia in solitaria
Accompagnato dal cagnolino Muttley, è approdato ad Agropoli (Salerno). Tra gli obiettivi della spedizione in mare: verificare l'accessibilità dei porti italiani e sensibilizzare, facendo un apposito monitoraggio, l'inquinamento delle acque
Paraolimpiadi e Olimpiadi invernali 2026 in Italia?
Dovrebbe essere un evento incentrato nell'ottica della sostenibilità economica e ambientale, dice il ministro Riccardo Fraccaro