Prima Pagina>Regioni>Abruzzo>Asl Chieti,Schael’innovazione e ascolto’
Abruzzo

Asl Chieti,Schael’innovazione e ascolto’

(ANSA) – CHIETI – “Inizio il mio percorso con un’idea chiara: occorre una visione innovativa per garantire qualità alla sanità della provincia di Chieti e puntare a nuovi modelli assistenziali”. E’ il punto di vista di Thomas Schael, nuovo manager della Asl di Lanciano Vasto Chieti, “un’azienda – afferma – che ha problemi, ma non è messa male rispetto a realtà di altre regioni”. “Sono rigoroso nei conti – dice – perché devo agire nell’interesse del contribuente e massimizzare l’uso delle risorse economiche. Per raggiungere tale obiettivo introdurrò modelli organizzativi di assistenza: dobbiamo dimenticare l’ospedale come unico tema di cui discutere. Dobbiamo capire come affrontare l’invecchiamento della popolazione”. Nuovi percorsi, per Schael, che “hanno bisogno di nuove professionalità, di nuove culture di assistenza, e senza informatizzazione ciò non è possibile. Una promessa che mi sento di fare è che cercherò di visitare i luoghi personalmente, per rendermi conto delle diverse situazioni”.
   

Rispondi