Prima Pagina>Regioni>Abruzzo>Corecom, par condicio elezioni dal 20/3
Abruzzo

Corecom, par condicio elezioni dal 20/3

(ANSA) – L’AQUILA, 2 APR – A partire dal 20 marzo, e sino al 25 maggio, sono in vigore le disposizioni di applicazione della normativa in materia di par condicio in vista delle prossime tornate elettorali di domenica 26 maggio per le Europee e per le comunali (con eventuale ballottaggio domenica 9 giugno per l’elezione del sindaco nei comuni con almeno 15mila abitanti).
    Lo rende noto il Co.Re.Com. Abruzzo (Comitato Regionale per le Comunicazioni). In particolare dalla data di convocazione dei comizi elettorali e fino alla chiusura delle operazioni di voto “è fatto divieto a tutte le amministrazioni pubbliche di svolgere attività di comunicazione, ad eccezione di quella effettuata in forma impersonale ed indispensabile per l’efficace svolgimento delle proprie funzioni”. Il Co.Re.Com. spiega che per “pubblica amministrazione” si intendono gli organi rappresentativi degli Enti e non i singoli soggetti titolari di cariche pubbliche che, se candidati, possono compiere attività di propaganda al di fuori delle proprie funzioni.
   

Rispondi