Prima Pagina>Regioni>Abruzzo>Coronavirus: carcere Pescara, protesta sventata venerdì sera
Abruzzo

Coronavirus: carcere Pescara, protesta sventata venerdì sera

(ANSA) – PESCARA, 9 MAR – E’ stata sventata venerdì sera una possibile protesta dei detenuti del carcere di Pescara. I detenuti sono rientrati nelle celle dopo una lunga trattativa.
    Ieri sera però gli stessi detenuti hanno dato vita ad una protesta sonora: hanno infatti sbattuto le inferriate fino alle 23 poi si sono fermati. Al momento sembra tutto tranquillo anche perché i vertici del penitenziario stanno

Advertisements
parlando continuamente con tutti i detenuti rappresentando loro le misure adottate dal governo quali la concessione di più telefonate con la famiglia in luogo dei colloqui. Lo fanno sapere fonti sindacali delle forse di polizia penitenziaria. (ANSA).
   

Advertisements

Rispondi