(ANSA) – GIULIANOVA (TERAMO), 8 FEB – La ASL di Teramo ha inaugurato, presso l’Ospedale di Giulianova al sesto piano del Padiglione Ovest, la nuova sede dell’Unità Operativa di Epatologia e Centro di Riferimento Regionale di Fisiopatologia della Nutrizione diretto dalla dottoressa Maria Giovanna Nespoli. La Nespoli, già responsabile di una Unità Operativa, dirige il Centro Nutrizionale dal 2012, sottolinea il grande impiego di energie per arrivare a questo risultato. “Nel corso degli anni – spiega la Nespoli – ha aumentato di un terzo circa il volume dell’attività passando dalle circa 9.000 prestazioni alle oltre 12.000 del 2019. Inoltre abbiamo registrato un aumento sensibile del numero di visite per i disturbi dell’alimentazione e della nutrizione che passano dai 2.080 del 2016 ai quasi 2.700 del 2019, testimoniando la professionalità e il grande impegno profuso da tutto il personale per offrire servizi e prestazioni di elevata qualità”.
   

Rispondi