(ANSA) – PESCARA, 29 MAG – Il Lions di Pescara ha donato un ventilatore polmonare all’ospedale Covid ospitato nella “Palazzina rossa” del complesso dello Spirito Santo e appena entrato in funzione. Il gesto di solidarietà dei soci del club presieduto da Mariusz Szymanski è il primo atto di una donazione di quattro apparecchiature del genere per il distretto pescarese e uno per la regione. La consegna è avvenuta in una sobria cerimonia nelle mani del dottor Giustino Parruti, infettivologo dell’ospedale pescarese, da parte del dottor Szymanski, otorinolaringoiatra e neurochirurgo presso lo stesso nosocomio, del dottor Antonio Caponetti, direttore sanitario Asl, Enrico Bruno presidente Lions Club Pescara Host e farmacista a Francavilla, Andrea Ricci medico chirurgo. (ANSA).
   

Rispondi