(ANSA) – L’AQUILA, 17 GEN – Ha ricevuto il riconoscimento nella categoria ‘Fare Rete’ per un’idea realizzata in collaborazione con produttori aquilani di zafferano: Gianluca Nappo, 30 anni, è tra i vincitori dell’Oscar Green 2019, concorso nazionale di Coldiretti Giovani Impresa che premia l’innovazione in agricoltura. I nomi dei 6 vincitori (uno per categoria) sono stati svelati a Roma, a Palazzo Rospigliosi. Obiettivo di Gianluca è riscattare l’Abruzzo riscoprendo la terra e le sue eccellenze. Produce scarpe, borse, foulard, cravatte e papillon che tinge con lo zafferano e il Montepulciano d’Abruzzo provenienti dalle campagne di San Pio delle Camere (L’Aquila); per fissare i colori si affida a un pretrattamento ottenuto da scarti della fermentazione vinicola. “Un esempio di innovazione di prodotto con risvolti importanti su promozione delle eccellenze territoriali – commenta Giuseppe Scorrano, delegato Coldiretti Giovani Impresa Abruzzo – Un progetto che mostra le innumerevoli possibilità collegate al settore agricolo”.
   

Rispondi